domenica 7 ottobre 2018

Le partite di oggi con le voci di ieri.. (08)

#tuttoilcalcioblog



di Stefano Stradotto

Buona domenica e ben ritrovati all'appuntamento con la nuova rubrica di Tuttoilcalcioblog che "riporta" al microfono le voci del passato designandole per le partite dei turni di campionato odierni. Per leggere l'idea alla base della rubrica e le linee guida descritte nel dettaglio clicca qui
Per le modalità di collocazione oraria delle partite nei nostri quattro periodi di riferimento clicca qui

Consuete annotazioni sulla distribuzione delle partite per segnalare come sia confermato come posticipo dei nostri periodi 2, 3 e 4 Spal-Inter, così come restano al sabato in qualità di anticipi Udinese-Juventus ed Empoli-Roma; confluiscono invece nella scaletta della domenica pomeriggio le partite programmate ai giorni nostri venerdì sera (Torino-Frosinone), sabato pomeriggio (Cagliari-Bologna), domenica a mezzogiorno (Genoa-Parma) e domenica alle 18 (Napoli-Sassuolo).
Sottolineando come anche questa settimana Giulio Delfino non compaia nei due periodi anni 2000 causa concomitanza con la Formula 1, andiamo a scoprire le scalette di questa domenica.



Periodo 1 (metà anni '80 circa)

Tutto il calcio Conduce ROBERTO BORTOLUZZI
CP Napoli - Sassuolo  ENRICO AMERI
Udinese - Juventus  SANDRO CIOTTI
Lazio - Fiorentina  CLAUDIO FERRETTI
Spal - Inter  ALFREDO PROVENZALI
Milan - ChievoVerona  ENZO FOGLIANESE
Genoa - Parma  EMANUELE DOTTO
Verona - Lecce di B  EZIO LUZZI

Torino - Frosinone  CARLO NESTI
Empoli - Roma  GIANFRANCO PANCANI
Atalanta - Sampdoria  LIVIO FORMA
Cagliari - Bologna  ANDREA COCO




Periodo 2 (prima metà anni '90)

Tutto il calcio Conduce ALFREDO PROVENZALI
CP Napoli - Sassuolo  SANDRO CIOTTI
Udinese - Juventus  RICCARDO CUCCHI
Lazio - Fiorentina  BRUNO GENTILI
Milan - ChievoVerona  ENZO FOGLIANESE
Genoa - Parma  EMANUELE DOTTO
Atalanta - Sampdoria  TONINO RAFFA
Empoli - Roma  GIULIO DELFINO
Cagliari - Bologna  ANDREA COCO
Torino - Frosinone  FEDERICO CALCAGNO
Verona - Lecce di B  EZIO LUZZI

Positicipo
Spal - Inter  LIVIO FORMA e ANTONELLO ORLANDO




Periodo 3 (primi anni 2000)

Anticipi
Udinese - Juventus  LIVIO FORMA e GIUSEPPE BISANTIS
Empoli - Roma  ANTONELLO ORLANDO e MAURO CARAFA

Tutto il calcio Conduce ALFREDO PROVENZALI
CP Napoli - Sassuolo  RICCARDO CUCCHI
Lazio - Fiorentina  BRUNO GENTILI
Milan - ChievoVerona  LIVIO FORMA
Genoa - Parma  EMANUELE DOTTO
Atalanta - Sampdoria  TONINO RAFFA
Cagliari - Bologna  ANDREA COCO
Torino - Frosinone  UGO RUSSO
Verona - Lecce di B  GIUSEPPE BISANTIS
Pescara - Benevento di B  ANTONIO MONACO

Posticipo
Spal - Inter  ANTONELLO ORLANDO e MAURO CARAFA

Posticipo di B lunedì
Palermo - Crotone  TONINO RAFFA




Periodo 4 (2010)

Tutto il calcio sabato Conduce FILIPPO CORSINI
CP Verona - Lecce  LIVIO FORMA
Pescara - Benevento  ANTONIO MONACO
Cremonese - Salernitana  TONINO RAFFA
Brescia - Padova  GIOVANNI SCARAMUZZINO
Foggia - Ascoli  ENZO DELVECCHIO
Perugia - Venezia  ANTONELLO BRUGHINI
Livorno - Spezia  ENZO BALDINI

Anticipi A
Udinese - Juventus  FRANCESCO REPICE e UGO RUSSO
Empoli - Roma  ANTONELLO ORLANDO e ENZO BALDINI

Tutto il calcio Conduce ALFREDO PROVENZALI
CP Napoli - Sassuolo  RICCARDO CUCCHI
Lazio - Fiorentina  EMANUELE DOTTO
Milan - ChievoVerona  GIOVANNI SCARAMUZZINO
Genoa - Parma  TARCISIO MAZZEO
Atalanta - Sampdoria  TONINO RAFFA
Cagliari - Bologna  ANDREA COCO
Torino - Frosinone  LIVIO FORMA

Posticipo
Spal - Inter  GIUSEPPE BISANTIS e UGO RUSSO

Posticipo di B lunedì
Palermo - Crotone  ROBERTO GUELI





2 commenti:

delgiu ha detto...

A proposito delle designazioni del primo periodo volevo chiederti se effettivamente all'epoca era possibile avere più campi fuori scaletta, al netto del numero inferiore di squadre. Ascoltando qualche puntata degli anni 70, notavo come fosse lo studio centrale ad aggiornare l'andamento delle gare non in collegamento diretto.
Riguardo invece agli ultimi periodi, sui quali posso intervenire con maggior cognizione di causa, avrei inserito per la fase 2000 anche Repice, che nel periodo Martegani, specialmente nelle prime annate con 20 squadre, non era infrequente ascoltare da prima voce nelle integrali con squadre di vertice in campo. Lo avrei perciò mandato a Empoli, o a Milano, che avrei però tenuto più basso in scaletta. In B opterei per confermare Verona come anticipo.
Ultima epoca: Livorno-Spezia mi sembra su misura per Mazzeo, mentre Brescia l'avrei lasciata allo studio.
Chiudo con un'osservazione: sul piano geografico questo campionato è molto sbilanciato verso il Nord, con ben quattro squadre emiliane e una chiara preminenza delle squadre del nordovest. Le designazioni in epoca Martegani non sarebbero state perciò scontate, tenuto conto che oltretutto all'epoca mancavano corrispondenti da Piemonte e Toscana. Ipotizzo una presenza non episodica di Monaco per le gare di minore importanza.

Stefano Stradotto ha detto...

Sì delgiu, effettivamente per quanto concerne il primo periodo la possibilità che alcune partite fossero aggiornate solamente da studio c'era, diciamo che in questo caso, come spiegavo nella prima puntata, ho optato per una piccola forzatura, assegnando cioè comunque un radiocronista ad ogni partita, in modo da avere abbinamenti per tutte le gare in ogni epoca.
Grazie alla tua annotazione mi accorgo solo ora di aver clamorosamente omesso Repice questa settimana nel periodo di inizio 2000, in effetti lo ho utilizzato diverse volte nelle scorse puntate anche come voce da integrale come sottolineavi tu, ma chissà perchè questa settimana mi è totalmente sfuggito, tanto da "costringere" Orlando alla doppietta sabato sera + domenica sera.. :)
Molto pertinente l'osservazione sulla distribuzione geografica delle squadre, che in effetti rende le designazioni più incerte o limita le apparizioni di alcuni regionali, specialmente del sud che nell'attuale Serie A è praticamente sparito. Mi viene ad esempio in mente, in ottica periodo 2010, un Pandolfini, all'epoca presente costantemente come spalla o anche in scaletta e che invece con il quadro di A e B di quest'anno di fatto non potrà mai comparire. Un altro nome eccellente che esce penalizzato dal lotto di squadre odierno può essere, per il primo periodo, quello di Giacoia che invece all'epoca aveva modo di essere presente con costanza e di ritagliarsi un ruolo quasi da "big".

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.