sabato 29 settembre 2018

Emozioni alla radio 1132: Mondiali Volley, Italia-Polonia (28-9-2018)

#tuttoilcalcioblog




(Ansa)
L'Italia del volley vince 3-2 con la Polonia ma è fuori dal mondiale. Gli azzurri dovevano, infatti, battere per 3-0 la Polonia per non finire ultimi nel girone delle Final Six e abbandonare il cammino del mondiale.
Nel primo set dopo un parziale di tre punti di vantaggio l'Italia riesce a recuperare ma poi la Polonia la riaggancia e prende il largo a suon di muri e batiute. Otto i punti di vantaggio della Polonia in allungo (17-9). Un vantaggio che mantiene fino al 22 a 14. Con un ace la Polonia si guadagna otto set point e poi sul muro polacco si chiude l'avventura azzurra al Mondiale Italiano: 25 a 14.
Nel secondo set l'Italia si riprende e avanza tra ace e attacchi vincenti fino a un vantaggio di 8 punti: 19 a 11. Non tutti i titolari polacchi sono in campo ma l'Italia appare comunque più convincente e fiduciosa rispetto al precedente parziale. Gli azzurri mantengono il vantaggio e si guadagnano 4 set point. Zaytsev tenta l'ace ma manda la palla out. Gli azzurri riescono, però, a chiudere il secondo set 25-21.
La Polonia apre il terzo set riprendendo però le redini dell'incontro e dopo un lungo testa a testa riesce a portarsi avanti di quattro punti 18-22. L'Italia perde il terzo set 25-18.
Quarto set che parte in equilibrio ma poi i campioni del mondo tentano l'allungo 6-8. Ma l'Italia recupera e si porta sul 10-9 e poi allunga fino a 18-13. Il set si chiude con un ace del capitano Ivan Zaytsev 25-17 e proietta gli azzurri al tie-break. Ultimo set che viene vinto dagli azzurri 15-11.

Noi riviviamo le emozioni della partita con le voci di Manuela Collazzo ed Antonello Brughini

Campionati Mondiali Volley 2018
Torino 28-9-2018
Italia - Polonia 3-2
radiocronisti: Manuela Collazzo - Antonello Brughini
 



0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.