lunedì 11 giugno 2018

Emozioni alla Radio 1079: F1 Gp CANADA (10-06-2018)

#tuttoilcalcioblog

Un'incontrastrabile cavalcata lunga 70 giri ha riconsegnato una Ferrari vincente sul circuito di Montreal e in testa nella classifica piloti: è la Rossa di Seb Vettel che ha trionfato nell'Isola di Notre Dame, nel segno di Gilles Villeneuve (a 40 anni dal primo successo dell'Aviatore e proprio su questo tracciato) e di Michael Schumacher (ultimo poleman e ultimo vincitore ferrarista in terra canadese, rispettivamente nel 2001 e nel 2004).
Sempre in testa dal principio alla fine, Sebastian ha condotto in porto una gara gestita impeccabilmente, d'autorità, vincendo per distacco come raramente è capitato ad una Ferrari da Gran Premio nell'ultimo decennio.  Dunque più che mai legittimo il terzo hurrà stagionale del tedesco (50° in carriera) seguito dalla Mercedes di Bottas e dalle Red Bull di Verstappen (ottimo terzo) e di Ricciardo, che spingono Hamilton a desistere al quinto posto, in attesa che la Mercedes possa beneficiare dei prossimi sviluppi di motore attesi tra due settimane in Francia, dove l'anglo-caraibico cercherà di riconquistare la vetta della classifica, ora ad appannaggio di Vettel per un punto. Suscita comunque non poco stupore aver visto il campione del mondo in carica, così in ombra in una pista che lo ha visto per sei volte vincitore.
Solamente sesto un Raikkonen stavolta negativo sia in qualifica, sia di domenica. (Marco D'Alessandro)

Dal canale Youtube mxmotori.

Formula 1 2018
GP Canada
Montreal, 10 Giugno 2018
Radiocronaca di Giulio Delfino




0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.