#TICBLIVE

giovedì 3 maggio 2018

Il giro d'Italia su RadioUno: torna al microfono Giovanni Scaramuzzino

#tuttoilcalcioblog



(Ufficio Stampa Rai) Rai Radio1 sarà ancora una volta al seguito della corsa rosa. Un lungo viaggio cominciato nel 1932 dall’allora EIAR che trasmise l’arrivo dell’ultima tappa con traguardo a Milano. Il racconto della giornata ciclistica, curata da Filippo Corsini, sarà inserito nel palinsesto di Radio1 e comincerà alle 14.30 con uno speciale di alcuni minuti che entrerà nel vivo della gara: uno spazio che tornerà ogni mezz’ora, dopo le edizioni brevi dei Giornali Radio (ore 15.05, 15.35 e 16.05). Una sorta di lunga volata che prepara alla diretta, tutti i giorni dal martedì al venerdì, dalle 16:35 alle 17:45, di Sulle strade del Giro (domani, 4 maggio, una tantum il via è alle 15): la radiocronaca delle fasi finali della tappa di giornata. Da Saxa Rubra, Giovanni Scaramuzzino coordinerà i collegamenti con gli inviati: dal traguardo, Emanuele Dotto, sulle moto Massimo Ghirotto, Antonello Brughini e Manuel Codignoni. Dopo il traguardo: “FuoriGiro, il dopo tappa” un commento a più voci per approfondire a caldo gli episodi principali della gara. Le interviste ai corridori, i pareri degli esperti, le classifiche, i voti ai protagonisti. In serata, a Zona Cesarini verrà proposta la sintesi degli aspetti salienti della tappa con “Vado al Massimo”. Nel week-end, vari collegamenti in ‘Sabato e Domenica Sport’: la corsa rosa sarà presenza fissa in “Tutto il calcio minuto per minuto”. Al termine della giornata, appuntamento con “Speciale Giro d’Italia”, un consuntivo di una decina di minuti. Ampio spazio al racconto della tappa in tutte le edizioni del Gr1 e del Gr2, Gr3 dal mattino alle 7.30 fino all’edizione delle 24 che verranno proposte anche sulle frequenze di Isoradio.


0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.