Info di servizio

Lunedì 26 Giugno dalle ore 20.30 su www.streamingsport.it, una nuova realtà radiofonica via internet, in onda il contenitore estivo TRIBUNA VIP condotto in questa puntata da Massimo Verona.

Durante la trasmissione le interviste a tre amici di questo sito
* Stefano Stradotto, collaboratore del sito Tuttoilcalcioblog
* Jacopo Ramponi, storyteller e scrittore calcistico
* Roberto Pelucchi, giornalista della Gazzetta dello Sport

Per ascoltarci: http://ow.ly/T0t030cRrfC
mercoledì 31 maggio 2017

Tutto il Giro bloB 2017 - Settimana 3

#tuttoilcalcioblog


di Stefano Stradotto

Si è conclusa la Centesima edizione del Giro d'Italia ed eccoci con l'ultimo appuntamento dedicato al blob radiofonico della corsa rosa.
Ultima settimana come sempre decisiva, un po' per le strategie in corsa, un po' per la condizione di forma, un po' per...altri fattori, come riferisce Emanuele Dotto..
"..Ci aspettavamo un attacco in salita, c'è stato invece un attacco intestinale per la maglia rosa..."
La tappa è quella più attesa, con la doppia scalata del Passo dello Stelvio, e per l'occasione come ospite telefonico riascoltiamo con piacere Tarcisio Mazzeo, che ricorda con trasporto i tempi della motocronaca..
"..Quando dai la tua fiducia al pilota che guida la tua moto sai che il brivido di andare a 80 all'ora in discesa durerà molto, ma sai anche che in ogni caso arriverai sano e salvo al traguardo.."
Dotto non sembra totalmente d'accordo..
"..Oppure arrivi all'ospedale come è capitato a me nel 2009, con una gamba rotta....."
Giovanni Scaramuzzino ritiene sia meglio a questo punto tornare sulla cronaca diretta..
"..E adesso andiamo da chi in moto c'è oggi, linea ad Antonello Brughini..!"
Un Antonello Brughini che ha seguito attentamente il collegamento che lo ha preceduto....
"..E noi intanto, se ci permettete, tocchiamo ferro.."
Anche perchè la situazione in moto, come conferma poco dopo lui stesso, è se possibile ancora più estrema di quella raccontata da Mazzeo...
"..In questo momento un'occhiata al tachimetro, stiamo viaggiando a 83 km/h, insomma una follia..!..."

Dopo il tappone alpino del martedì ecco la frazione di Canazei che mercoledì vede il gruppo dei nostri inviati collegarsi per il primo aggiornamento con A Tutto Campo, come del resto in ogni pomeriggio feriale. La stima di Dotto nei confronti dei colleghi Giuseppe Bisantis ed Elisabetta Grande...
"..Vi restituisco la linea perchè possiate dare i numeri..!"
Dotto si dimostra invece più premuroso verso altri colleghi che trasmettono da Roma, ovvero Eleonora Belviso e Francesco Graziani, conduttori di "Restate Scomodi"; Emanuele si impegna infatti nel trovare ai due "omonimie" in strada...
"..Qui vicino anche la valle Belviso, lo segnaliamo alla nostra collega Eleonora Belviso, conduttrice di Restate Scomodi, a cui cediamo la linea.."
Dotto non è però ancora totalmente soddisfatto..
"..Abbiamo trovato la valle del Belviso come la nostra collega Eleonora, non abbiamo ancora trovato per ora la valle Graziani..."
Ma poco dopo ecco risolto il problema..
"..Abbiamo trovato l'abbinamento anche per il nostro Francesco Graziani!.. La Torre Graziani.."
Ogni tassello è dunque al suo posto e Dotto può finalmente girare la linea in tutta serenità..
"..Tra poco ridaremo la linea ai nostri Eleonora Belviso, Val Belviso, e Francesco Graziani, Torre Graziani.."
La grande giornata di Dotto prosegue anche al momento della volata...mancata..
"..L'arrivo sognato da ogni radiocronista, un arrivo tranquillo, un arrivo solitario quello di Pierre Rolland..!"

Giovedì è la volta del classico tappone dolomitico, con Pordoi, Valparola, Gardena, Pinei, Pontives. Il numero di inviati in postazione annunciato da Giovanni Scaramuzzino sembra così non essere causale..
"..Oggi siamo in cinque.."
Bisantis coglie al volo..
"..Cinque, uno per ogni gran premio della montagna..!"
Dotto svela l'identità di uno dei cinque..
"..Per il quinto anno consecutivo ho assoldato Francesco Guidolin, a titolo assolutamente gratuito.."
A disposizione del mister veneto solo lo strettissimo indispensabile, come spiega Scaramuzzino..
"..Sì infatti, solo una bottiglietta d'acqua e basta..."
Tutta la preoccupazione dell'aziendalista Giuseppe Bisantis..
".Speriamo che non venga a battere cassa, sennò è un problema..!..."
Altro innesto di giornata Paolo Bettini, che impone però a Scaramuzzino una presentazione necessariamente cucita su tempi radiofonici..
"..Paolo Bettini, diciamo due volte campione del mondo e ci fermiamo lì, sennò i corridori saranno già arrivati se ci mettessimo a ricordare tutto il suo palmares..."
Altro ex professionista in postazione è Alessandro Vanotti, che Dotto mette in competizione con Guidolin, nonostante il "titolo" differente..
"..Il professor Guidolin non dà voti, il maestro Vanotti li dà.."
Nel dopo-tappa arriva un Antonello Brughini in vena di confidenze..
"..E' molto più facile raccontare una partita di calcio che una corsa di ciclismo, questa è la mia prima confessione..."
In attesa della altre confessioni brughe, Massimo Ghirotto si butta sulla filosofia, con influssi cinematografici..
"..Il famoso film Via col Vento diceva 'francamente me ne infischio', e Tom Dumoulin ha detto proprio così a tutti i suoi avversari.."

Ci avviciniamo agli esami di maturità e Giovanni Scaramuzzino pare essere membro della commissione..
"..Un Giro da ragionieri, vedremo chi prenderà il diploma a Milano.."
Non solo presidente di commissione alla maturità, comunque. Giovanni infatti pare seriamente intenzionato a fare le scarpe nientemeno che a Raffaella Carrà...
"..Bertoglio e Ferretti, non vi siete più rivisti da allora, eviterò di dire carramba che sorpresa, ma almeno organizzatevi per prendervi un caffè insieme..!..."
Dotto aggiusta il tiro..
"..Conoscendo Ferretti, non solo per un caffè..."
Ed è Claudio Ferretti stesso a confermare..
"..Sì, rilancio con un piatto di spaghetti alle vongole..!"
Scaramuzzino, soddisfatto per la missione compiuta, può proseguire appagato con la diretta..
"..Mentre Ferretti e Bertoglio si accordano in privato, noi andiamo avanti.."

Regna l'equilibrio fino a fine Giro, e la penultima tappa di sabato 27 maggio non fa eccezione. Dotto prova a capirne di più munendosi di un telescopio..
"..Stelle un po' impallidite, con poca brillantezza e poca lucentezza.."
Non avendo risolto granchè con l'astronomia, Emanuele si rifugia nella sempre amata letteratura..
"..Il Giro d'Italia è tutto da scrivere, come il più appassionante dei romanzi thriller.."

L'indomani, chiusura a Milano, ecco Dotto trovare finalmente nella botanica indicazioni più precise sull'epilogo della corsa rosa..
"..Un tulipano potrebbe sbocciare nel caldissimo pomeriggio di Milano..!"
Ed allora ecco che il mix radiofonico delle varie discipline utilizzate dal prof Dotto dà alla fine origine ad un vero e proprio film..
"..Un epilogo che così bello non avrebbe potuto scriverlo nemmeno Alfred Hitchcock..!"
E' il momento di mettere tutto nero su bianco..
"..Carta, penna e calamaio, questa è la classifica:...."
Per festeggiare la chiusura, tutti a ballare..
"..Un ringraziamento particolare alla nostra regista Ombretta Conti, senza la quale avremmo ballato parecchio.."
Una domenica ricca di eventi sportivi di primissimo piano, il Giro così omaggia in qualche modo anche le altre storie "da prima pagina", a partire dal trionfo Ferrari a Montecarlo vissuto in concomitanza. Massimo Ghirotto:
"..Traiettorie velocissime, sembra davvero un Gran Premio di Formula 1..!"
Il calcio ricambia invece il favore in maniera opposta, visto che è Francesco Repice a scegliere la "contaminazione" ciclistica a margine dell'addio di Francesco Totti..
"..Si è portato sotto la curva sud con le braccia alzate, come fosse un ciclista che taglia vittorioso il traguardo..!.."

Il traguardo vittorioso lo ha tagliato come sappiamo l'olandese Dumoulin, ma idealmente ancora una volta è stato così anche per la squadra di Radio 1 Rai che ha impreziosito il racconto dello storico Giro 100 con il consueto encomiabile lavoro di queste tre settimane di maggio.

Con l'epilogo dello speciale Giro d'Italia siamo arrivati anche alla conclusione dell'annata 2016-2017 del nostro blob radiofonico, che per la quinta stagione consecutiva ha fatto capolino sulle pagine di Tuttoilcaclioblog cercando di rivivere con il sorriso e un pizzico di ironia i momenti più particolari o divertenti delle dirette di Radio 1 Sport. Un ringraziamento a tutti i lettori che hanno avuto anche quest'anno la pazienza di seguire questa rubrica. L'appuntamento è fissato per agosto, con la ripresa del campionato.
A tutti l'augurio di una buona estate!





0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.