#TICBLIVE

sabato 25 febbraio 2017

Tutto il calcio bloB 2016-17 (14)

#tuttoilcalcioblog


di Stefano Stradotto

Torna l'appuntamento con Tutto il calcio bloB e con le tradizionali disavventure di Giuseppe Bisantis ancora distante dal vedere la bella stagione arrivare in suo soccorso.. Per ora infatti ancora pioggia e freddo, e naturalmente postazioni non adatte alle sue esigenze....
"..Continua a piovere qui a San Siro e anche sulla nostra postazione, infatti quando siamo arrivati allo stadio prima della partita la postazione era completamente bagnata e in effetti prima con i nostri Topolino e Bulgarini ci siamo armati di fogli di giornale per asciugare tutto anche se ancora adesso a tratti veniamo coperti dalla pioggia che evidentemente filtra attraverso le coperture del Meazza....."

Non piove acqua ma altro a Palermo, dove un paio di settimane fa Giovanni Scaramuzzino pare già voler brindare al nuovo ruolo di campo principale che erediterà da Riccardo Cucchi qualche giorno più tardi..
"..Barbera e calcio champagne non è un connubio che può trovare residenza.."
Giovanni ci svela il nuovo sistema con il quale Zamparini ha scelto di selezionare i suoi allenatori/vittime..
"..Il cammino del Palermo è da mani nei capelli, sono lunghi e folti quelli del nuovo tecnico Lopez, ma l'andamento interno è invece da taglio corto..."
In antitesi anche movimenti in campo e classifica..
"..Poco movimento se poi a rimanere immobile è la classifica..."
Le parole hanno la loro importanza e anche una vocale può cambiare le cose..
"..Nel calcio più che una illusione il palo è una vera e propria allusione e in questo caso strizza l'occhio al Palermo.."

A seguire il recente incontro di Coppa Davis tra Italia ed Argentina Germana Brizzolari che nell'occasione si è preparata anche alla imminente notte degli Oscar..
"..C'era un film che si intitolava la storia infinita e sembra essere proprio così questo match tra Lorenzi e Berlocq.."

Anche Emanuele Dotto sembra far parte del team che si occupa di tennis..
"..A questo punto sembra di assistere ad un incontro di Coppa Davis.."
In realtà la partita era Bologna-Napoli... Calcio...
Non solo tennis comunque..
"..Un intervento di mano da pallavolo.. Una veloce..!"
"..Un arbitro ligure che ferma un giocatore ligure.." raccontati da un cronista ligure..
L'arbitro ha tra l'altro un nuovo assistente..
"..Conciliabolo tra l'arbitro e il rigore.."
Citazione, stavolta non letteraria..
"..Mai dire mai, lo dicevano James Bond e Ian Fleming.."

Francesco Repice è ovviamente grande intenditore di calcio, sappiamo anche della sua passione per boxe e cavalli.. Ma ecco che allo Juventus Stadium viene fuori anche, a sorpresa, una serata-biliardo...
"..Tocco di rinterzo con la stecca sinistra di Dybala..!"
Non pago, Repice rincara la dose in seguito...
"..Gli amanti del biliardo lo definirebbero un tocco di mezza palla..."
Sempre più utilizzato come esperto universale su qualsiasi aspetto del calcio un Alessio Maldini che sforna competenze a ripetizione.. Francesco Repice ce ne svela un'altra..
"..Rizzoli aspetta.. In questi casi, visto che abbiamo un esperto, si contano gli uomini, giusto Maldini..?" 


Tra gli eventi sportivi seguiti da Radio 1 in questi ultimi tempi c'è stato in qualche modo anche il Super Bowl che l'"americana" Elena Viola della redazione sportiva ha seguito da Roma assieme agli statunitensi.. Con la preoccupazione di Paolo Zauli da studio..
"..Mi raccomando, non bere troppa birra.."

Se la Viola rischia di nuotare nella birra, ecco uno dei conduttori di A Tutto Campo che in settimana fa notare ad Elisabetta Grande che tipo di nuotata sia quella che gli si addice..
"..Ricordati che io sono Delfino, l'oceano lo passo in una settimana.."

Maurizio Ruggeri sente già la primavera avvicinarsi ed entra in clima ciclistico, pur intervistando il tecnico della Roma Spalletti...
"..Siete come il ciclista che insegue chi è andato in fuga, quindi dovete continuare a tirare.."

L'inseguita è ovviamente la Juventus, che Repice si trova a raccontare anche in quel di Crotone in occasione del recupero di campionato. Con simpatica "minaccia" al malcapitato Antonio Lopez..
"..Tutto giusto quello che hai detto, ma attenzione a criticare uno come Higuain....."
E infatti...
"..Prima mi ammonivi dopo la mia critica alla prestazione di Higuain, e la Juventus è subito passata in vantaggio.."  se questa sottolineatura di Lopez sia da intendere come un'ammissione di colpa o come un'accusa di "gufaggio" al collega non è dato sapere...
Tant'è che il cronista della redazione calabrese poco dopo insiste..
"..Sta girando con le marce basse Higuain..."
La Juventus la porta comunque a casa e scatta il riposo per tutti.. Anche per la parte che, nei calciatori, è chiamata al lavoro più pesante, come racconta in chiusura Repice..
"..Dybala addormenta il piede..."

Ci siamo appena lasciati alle spalle anche i Mondiali di sci alpino disputati a St. Moritz, con inviato Emilio Mancuso.. Anche lui deve aver a che fare con gli inconvenienti nei quali possono incorrere solitamente gli sciatori, anche se durante un intervento fallito ad A Tutto Campo Giovanni Scaramuzzino rassicura..
"..E' caduta la linea, per fortuna Emilio non faceva lo slalom come Sofia Goggia quindi è stato un collegamento interrotto senza penalità alcuna..."

In serata va invece regolarmente in onda il commento riassuntivo all'interno di Zona Cesarini. Mancuso dialoga con Ruggeri..
"..Se mi concedi una frase storica...."
"...Ha da passà 'a nuttata..?" ipotizza entusiasta il conduttore
"..No... Mi riferivo a Josè Mourinho..: zero tituli....."
Tutta la delusione di Maurizio Ruggeri..
"..Ah va bene..... Pensavo ti rifacessi a Eduardo... vabbè....."

Ruggeri avrà rimpianto le citazioni di spessore tipiche di Dotto, che nel frattempo si dedica ai festeggiamenti carnevaleschi..
"..E' questo in pratica un confronto tra Gianduia e Pulcinella.."

Un paio di giorni fa tracollo casalingo per la Fiorentina estromessa così dall'Europa League. Eppure la serata sembrava iniziare all'insegna dell'allegria, anche troppa secondo Sara Meini..
"..i tifosi tedeschi hanno passato la giornata in giro per la città decisamente allegri, io li ho seguiti per tutto il giorno... Ma non ho toccato birra, lo giuro..."
Poi il 2-0 viola sembra spalancare le porte della qualificazione... e anche quelle di casa Meini..
"..Non ci saranno sicuramente supplementari, e questa è un'ottima notizia per tutti, anche per noi e per le nostre rispettive famiglie..."

Tutti a casa dunque, Fiorentina compresa.. Non pare aver molta voglia di gite anche Barbara Condorelli alla conduzione di Sabato Sport nella puntata odierna, tantomeno se ad essere in ballo è un'ipotetica settimana bianca....
"..Rientriamo in studio e lasciamo Crans Montana... Dove io ho lasciato una caviglia......"
E così Barbara non si schioda da Saxa, per la grande delusione di un Nico Forletta in versione innamorato non corrisposto...
"..Io torno alle 17 dopo Tutto il calcio con Paolo Zauli, non scappo via con te Nico, mi dispiace...."


Le ultime settimane per gli appassionati di radio sono state naturalmente contrassegnate dall'addio alle radiocronache di Riccardo Cucchi. Momenti di radio storici in particolare quelli vissuti ed ascoltati in occasione delle ultime due puntate di Tutto il Calcio Minuto per Minuto. Ed allora, essendo la nostra una rubrica di parole e citazioni, non possiamo che chiudere con quelle che a loro modo resteranno scolpite nella storia della trasmissione e del calcio alla radio: quelle con cui Riccardo Cucchi ha chiuso Inter-Empoli, sua ultima radiocronaca in carriera, e quelle con cui sette giorni dopo Giovanni Scaramuzzino, nuova prima voce di Tutto il calcio, ne ha raccolto l'eredità in apertura di Chievo-Napoli...

"..Filippo consentimi di usare il microfono di Tutto il calcio per un saluto; questa è stata la mia ultima radiocronaca. Ho avuto il privilegio di far parte della squadra di Tutto il Calcio Minuto per Minuto, di aver lavorato con gli ideatori di questo gioiello, consentitemi di chiamarlo così: Guglielmo Moretti, Roberto Bortoluzzi, Sergio Zavoli. Tutto il calcio ha ormai, come sappiamo tutti, 57 anni ma è una trasmissione ancora giovane.. Giovane e bella, vorrei dire, e durerà a lungo, almeno finchè esisterà la passione, nostra e vostra, per il calcio. Grazie alla Rai, grazie davvero alla Rai per le opportunità che mi sono state concesse, alla straordinaria redazione sportiva di Radio 1, ma soprattutto a voi, a voi che avete scelto e che scegliete di ascoltarci. Grazie a te Filippo, cedo a te la linea, ancora una volta naturalmente... E questa volta posso dirlo: è davvero tutto... A te Corsini!"
Riccardo Cucchi

"..Attendendo l'ormai imminente ingresso in campo dei protagonisti gli sguardi degli spettatori sono tutti rivolti proprio sotto la nostra postazione, verso cioè l'imbocco del tunnel all'interno del quale altri sguardi, quelli dei bambini prescelti per accompagnare per mano in campo i giocatori, vivono comprensibilmente questo momento con gli occhi sgranati e intensi di meraviglia.. Occhi che per un attimo solo si possono anche socchiudere per lasciarsi cullare dal racconto in contemporanea del calcio alla radio, di Tutto il calcio... E allora, via con le formazioni!..."
Giovanni Scaramuzzino



0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.