venerdì 10 febbraio 2017

#GrazieRiccardo: Domenica ultima radiocronaca per Riccardo Cucchi

#tuttoilcalcioblog



di Fabio Stellato

Domenica prossima lo stadio Giuseppe Meazza sarà teatro non solo di Inter-Empoli, ma anche (e sopratutto) dell'ultima radiocronaca di Riccardo Cucchi per Tutto il calcio minuto per minuto; la notizia, data da gazzetta.it, ha fatto rapidamente il giro del web e dei social, lasciando di stucco tutti gli appassionati di calcio e di radio.
Nato a Roma 64 anni fa, Cucchi ha esordito in Tutto il calcio il 5 dicembre 1982 in Campobasso-Bari (0-0). E' diventato prima voce della trasmissione 12 anni più tardi, prendendo l'eredità  di Sandro Ciotti da cui ha rilevato anche il ruolo di voce della Nazionale, e proprio con la Nazionale ha vissuto quello che forse è stato il suo momento professionale più alto, raccontando la vittoria mondiale del 2006.
Non solo calcio nella carriera di Riccardo Cucchi, che ha seguito e raccontato per tanti anni scherma , canottaggio ed atletica leggera (dove è stato per due anni anche prima voce televisiva, affiancato dal mitico Attilio Monetti); tra le sue radiocronache più celebri ci piace ricordare l'oro dei fratelli Abbagnale alle Olimpiadi di Seul e l'oro  del dream team di fioretto trascinato da Valentina Vezzali ad Atlanta 1996.
In conclusione di una lunga ed onorata carriera, a Riccardo Cucchi va semplicemente un immenso GRAZIE da parte di tutti noi appassionati di sport; da parte di tutti noi appassionati di radio.


                              GRAZIE RICCARDO

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.