#TICBLIVE

martedì 24 gennaio 2017

Il ricordo di Andrea Coco per l'amico Mario Poltronieri

#tuttoilcalcioblog
di Marco D'Alessandro - Il suo nome e la sua voce automaticamente si associano alle immagini dello Stadio Sant'Elia e i Goldelcagliari annunciati a "Tutto il calcio minuto per minuto". Ma l'onorata carriera di Andrea Coco, in pensione dal Giugno 2013, è stata alimentata anche da sport acquatici, scherma, pallavolo, basket. Ma anche di motori, tanti motori e non solamente da giornalista. Nel 2005, nelle vesti di scrittore, pubblica "Oliodiricino". Un libro interamente dedicato alla storia dell’automobilismo in Sardegna. Andrea Coco è grande appassionato di rally: ne è stato pilota dilettante e navigatore. Le corse le ha visute e anche raccontate sulle onde della Radio, sia a due che a quattro ruote. Nel 1989 e 1990 è la voce della Formula 1 alla Radio. Anni culminanti nei fervidi duelli tra Ayrton Senna e Alain Prost, ma anche di qualche prodezza mitica di Nigel Mansell alla guida della Ferrari. Andrea Coco alla Radio, Mario Poltronieri alla Tv. Questi sono i giorni dei ricordi per colui che è stato il cantore per antonomasia delle monoposto. Attraverso il sito giacomunicazione.com, abbiamo modo di onorarne ancora la memoria proprio con un saluto commosso da parte del radiocronista sardo.

"Ciao mio caro amico Mario. Non dimenticherò mai la tua cortesia, simpatia e signorilità. Né le risate che ci facevamo in macchina negli interminabili tragitti da e verso gli autodromi di tutto il mondo, con gli immancabili Zermiani, Tivelli, Bellomi, Ciotti e Musso. Non dimenticherò mai la tua sottile, intelligente e pungente ironia, la tua passione per le armature medievali. Grazie per la tua disponibilità e l'amicizia che mi hai voluto regalare anche con quella bellissima presentazione che hai scritto per il mio libro di 12 anni fa, Oliodiricino. Grazie per la tua compagnia nei ristoranti più sperduti del pianeta, per i consigli che mi hai elargito e per le altre risate che mi hai strappato nei momenti più esilaranti che riuscivi a cogliere anche nelle pallosissime riunioni Uiga. Grazie per avermi fatto conoscere tuoi amici indimenticabili, Gianfranco Palazzoli o Sergio Noseda. Sei stato un grande telecronista. Mi hai fatto sognare con i tuoi racconti della 24 ore di Le Mans negli anni 60 o della Formula Uno, mi hai fatto innamorare ancor più di uno sport che sin da bambino mi affascinava più di ogni altra cosa. E mai avrei pensato di diventare un giorno tuo collega, tuo amico. Sei stato grande, caro Mario, soprattutto un grande uomo. E mi spiace non aver potuto frequentarti in questi ultimi decenni solo per questioni di lontananza geografica. Tu nella tua Milano, io nella mia Cagliari dove invano ti aspettavo d'estate, per farti vedere qualche bel posticino del sud Sardegna. Non ho mai avuto occasione di conoscere la tua famiglia alla quale naturalmente vanno le mie più sincere, sentite condoglianze. Sono davvero orgoglioso e onorato di aver avuto l'amicizia di un grande giornalista che ha fatto la storia dell'automobilismo in Italia e che mi mancherà molto. Andrea Coco"

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.