IL SERVIZIO LIVE SI PRENDE QUALCHE GIORNO DI RIPOSO. TORNERA' REGOLARMENTE LUNEDI' 2 MAGGIO
sabato 24 dicembre 2016

Aleatti all'improvviso 74: Breaking News

#tuttoilcalcioblog



di Alessandro Atti

Questo post in realtà l’avevo progettato molto tempo fa in occasione delle prime tragiche scosse di terremoto. Ne avevo anche già scritto la parte iniziale poi mi si è cancellata.
Nell’ultimo periodo abbiamo assistito sempre maggiormente all’intervento nelle trasmissioni sportive di Radio Rai dei giornalisti che si occupano di altri settori per aggiornamenti ad esempio sulle consultazioni di Mattarella o del presidente incaricato Gentiloni o per ultimo sugli attentati a Berlino dell’altro giorno.
In alcuni casi come ad esempio nel terremoto nelle Marche Tutto il Calcio ha ceduto il passo a un edizione speciale di Zapping e a un filo diretto del Gr dentro il quale si è inserito Filippo Corsini che ogni tanto faceva due giri di collegamenti con i campi.
Tutti questi casi hanno affermato ancora di più come quello di Tutto il calcio sia un modello applicabile anche in altre realtà. Ad esempio il 5 dicembre dopo il referendum costituzionale la prima parte di Zona Cesarini con il posticipo Chievo-Genoa è stata spesso interrotta dagli aggiornamenti sulla situazione politica con Grazia Trabalza dal Quirinale e Bruno Ruffolo da Palazzo Chigi. In studio c’erano Massimo Barchiesi e Giancarlo Loquenzi.
Sembrava proprio che Quirinale e Palzzzo Chigi fossero campi collegati con la sola differenza che era sempre lo studio a chiamarli come era anni fa nella Domenica Sport (1^ parte) degli anni 80. Queste Breaking News possono essere equiparate ai gol (che in quella partita non ci sono stati cosi come non ci furono in un'altra occasione).
Vi ricordate quando si era appena insediato il governo Monti ed era stata trasmessa integralmente la conferenza stampa del Presidente sacrificando la cronaca di Parma-Palermo 0-0 che andò in onda solo per un quarto d’ ora..
Ascoltiamo i commenti di Giuseppe Bisantis e Tarcisio Mazzeo compreso quello sulle lacrime del l’allora ministro Fornero.



0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.