sabato 29 ottobre 2016

Tutto il calcio bloB 2016-17 (06)

#tuttoilcalcioblog


di Stefano Stradotto

Il turno di B della scorsa settimana ha visto l'esordio su Radio 1 di una nuova voce femminile, quella di Rita Lucido della Tgr Liguria, al fianco di Emanuele Dotto nel corso di Spezia-Brescia; Dotto le dedica l'apertura "storica"..
"..Diamo il benvenuto a Rita Lucido, debuttante nella trasmissione dello sport di Radio 1 e che idealmente raccoglie il testimone che è stato, fra le altre, di Nicoletta Grifoni, Doriana Laraia e Sara Meini.."
Nel corso della serata non può mancare un omaggio al cognome della nuova collega..
"..Lo chiediamo a Rita Lucido, che è sicuramente molto più lucida dei 22 giocatori in campo..."

Lucide come sempre anche le considerazioni di Dotto e Tardelli durante la scorsa puntata di Sabato Sport.. E difatti fioccano i complimenti reciproci...
"..Tardelli, non so se condividi la mia analisi.."
"..La condivido come sempre, le tua analisi sono sempre giuste.."
"..Perchè ho imparato da te..."
Nonostante la stima e l'amicizia, Emanuele teme comunque che Marco possa in qualche modo mettergli i bastoni fra le ruote...
"..Tardelli, dove vorresti andare a vedere una partita domani..? Non dirmi sul divano di casa sennò mi smonti la trasmissione..."

Lo scorso week-end ha visto anche scattare la nuova edizione della coppa del mondo di sci alpino.. L'inviato di Radio Rai presentato da Massimiliano Graziani non lascia però affatto tranquilli gli ascoltatori....
"..Riparte la coppa del mondo di sci e torna anche il nostro uomo delle nevi, linea ad Emilio Mancuso..!..."

Dopo l'omaggio (?) di Graziani alla neve, in serata ecco quello di Giovanni Scaramuzzino ai motori e a chi di motori si sta occupando in contemporanea con il match tra Roma e Palermo..
"..Allora Alessio, per usare un'espressione cara a Giulio Delfino, chi vedi in pole position per adesso in questa partita..?"

L'inizio della settimana porta già con sè l'immediata vigilia del turno infrasettimanale, ed in particolare dell'anticipo di martedì Genoa-Milan; ospite a Radio Anch'io Sport il tecnico rossonero Montella, stuzzicato da un radioascoltatore in diretta...
"..Volevo chiedere a Montella se questo Milan può puntare anche allo scudetto..."
Riccardo Cucchi rincara la dose mettendo alle strette l'allenatore..
"..Ahi ahi ahi, pronunciata la parolina magica.... E adesso come rispondiamo...???"
Montella e i suoi risponderanno l'indomani sera a Marassi...

Un nuovo appuntamento web è stato lanciato da Cucchi sulla pagina Facebook di Radio 1 proprio ogni lunedì, subito dopo Radio Anch'io.. Si tratta di una sorta di "Camera Cafè" in cui lui e Corsini, con interventi a sorpresa di altri membri della redazione, commentano la giornata di campionato.. Lunedì scorso abbiamo potuto vedere nelle vesti di new entry Nico Forletta.. A giudicare dall'apertura di A Tutto Campo nel pomeriggio ci è parso però di capire che l'incursione di Cucchi e Corsini non fosse stata esattamente concordata... A svelarlo è Elisabetta Grande...
"..Abbiamo visto nel video di Cucchi e Corsini sulla nostra pagina Facebook un Nico Forletta che dormiva in redazione..."
Forletta riconosce la sua complicata condizione...
"..Sì, ormai il sonno è atavico, non è più recuperabile, è una condizione perenne..."

Non rischia certo di addormentarsi Emanuele Dotto, che in serata racconta l'anticipo dell'infrasettimanale di B Spezia-Cittadella.. Maurizio Ruggeri lo annuncia infatti così..
"..Parola ad Emanuele Dotto, che proviamo a sentire nonostante sia quasi sovrastato dalla musica, che mi sembra decisamente alta..."
Emanuele è rassegnato...
"..Sì, lo stadio Picco è praticamente una discoteca..."

Il turno completo di B va in scena la sera seguente.. Per la serie "Giuseppe Bisantis contro tutti" ecco due nuovi episodi, nel corso di Pisa-Verona.. Il primo vede protagonista la classe arbitrale..
"..Come sappiamo in Serie B non ci sono gli arbitri d'area, e non è detto che questo sia un male....."
..Nel secondo mette invece nel mirino la tintoria di fiducia della società toscana (o di quel che ne resta..)..
"..Pisa in divisa tradizionale neroazzurra, per la verità un po' stinta...."

Altro evento sportivo della settimana è stata la presentazione del 100esimo Giro d'Italia; Maurizio Ruggeri chiede informazioni all'inviato a Milano Giovanni Scaramuzzino..
"..Da quale versante verrà affrontato lo Stelvio, Giovanni..?"
"..Da quello della Valtellina, visto che si arriva dal Mortirolo.."
Ruggeri pare deluso..
"..Ah ho capito.. Quindi non verranno affrontati i famosi 48 tornanti..."
Scaramuzzino svela il perchè della reazione di Maurizio..
"..No, e questo dettaglio ti interessa perchè, diciamolo, quei tornanti li hai fatti in bicicletta tu stesso..!"
Ruggeri si schermisce..
"..Vabbè dai, questi sono dettagli secondari...."
Ma Giovanni tramuta in poesia le pedalate del collega..
"..No no, invece è proprio questo il bello del ciclismo perchè chiunque può percorrere le stesse strade dove è stata scritta la leggenda..."

Come sappiamo sabato scorso Francesco Repice ha dovuto saltare Milan-Juventus (sostituito da Graziani) causa un malanno di stagione.. Gli strascichi psicologici di quanto avvenuto nel fine settimana accompagnano Repice anche giovedì sera a Palermo, durante il posticipo infrasettimanale Palermo-Udinese.. Soprattutto di fronte a certi "spettacoli"...
"..D'accordo che il Friuli non è una terra tropicale, d'accordo che i tifosi dell'Udinese hanno fatto tanta strada per arrivare a Palermo, ma stare sugli spalti a torso nudo con questo tempo ci sembra francamente troppo..."
Ma Manlio Mezzatesta la sa lunga...
"..Evidentemente a cena avranno avuto modo di scaldarsi bevendo qualcosa di forte......"

Beviamoci sopra anche noi.. Appuntamento alla prossima settimana!

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.