#TICBLIVE

venerdì 24 giugno 2016

Tutto l'Europeo bloB (03)

#tuttoilcalcioblog

di Stefano Stradotto

Chiusa la fase a gironi di Euro 2016 è il momento della terza puntata speciale del nostro blob.
Riccardo Cucchi ha lasciato ormai da un paio d'anni le radiocronache della Nazionale a Francesco Repice, ma non per questo ha smesso di tenere d'occhio a distanza il lavoro del collega.. Prima cerca di coinvolgere un imbarazzato Daniele Fortuna nell'intenzione di bacchettare Repice..
"..Fortuna, sei d'accordo con questa considerazione di Repice oppure ha esagerato...?"
Poi colpisce lui in prima persona l'"erede" sfruttando una dichiarazione proprio di Repice..
"..Il mio centrocampo ideale è Falcao, Tardelli, Neeskens e Overath.."
"..Sempre il solito esagerato.."
Cucchi, dopo averlo messo in imbarazzo inizialmente, si coccola invece Daniele Fortuna..
"..Un'azione in stile cestistico, e quando dico questo mi riferisco a Fortuna..!..."

Dietrologia al potere per Giuseppe Bisantis durante Romania-Albania.. I sospetti del Bisa portano a ipotizzare un complotto anti-albanese...ordito davvero in tutti i campi e settori...
"..Il nome di questo assistente potrebbe davvero portare a pensare a origini romene..."
"..L'inno albanese, pensate, è stato musicato da un romeno..."
Giuseppe allora decide di fronteggiare da solo il potere occulto romeno stroncando il c.t...
"..Iordanescu è il miglior tecnico romeno del XX secolo..... Ma siamo già al XXI......."
Anche Bisantis ha in serbo un omaggio cestistico..
"..Time out perfetto, in stile basket.."
Radio 1 sembra dunque voler portare avanti con orgoglio il titolo di "radio ufficiale del campionato di basket" anche quando il basket è fermo...
Vi eravate illusi che per Bisantis fosse stata una serata tranquilla? Illusione, appunto...
"..Qui gli addetti alla postazione ci fanno dei segnali strani, non riusciamo a capire cosa vogliano....... Noi andiamo avanti con la radiocronaca......."

Nel frattempo la contemporaneità tra le due partite di ogni rispettivo girone ha portato Filippo Corsini a doversi confrontare con l'esecuzione pressochè concomitante degli inni nazionali.. Con risultati insperati, come sottolinea un ammirato Alberto Cerruti..
"..Complimenti a te per essere riuscito a mandare in onda quattro inni in contemporanea , un'impresa da disk jockey consumato..!"

Dopo due settimane circa di torneo, intanto, i mezzi cominciano a scarseggiare, almeno a giudicare dalla radiocronaca di Giovanni Scaramuzzino per Francia-Svizzera..
"..Insomma, qui si sono strappate tre magliette degli svizzeri, si è sgonfiato un pallone.... Ci mancava solo questa....."

Con l'Italia già qualificata agli ottavi, durante Radio Anch'io Sport di lunedì mattina c'è spazio per un po' di amarcord... Con un Cucchi quasi in difficoltà a portare avanti la trasmissione nel momento in cui ad intervenire è Rino Gattuso...
"..Rino, ogni volta che sento la tua voce mi vengono i brividi..."

Dalla dichiarazione di Cucchi a Gattuso, alla delusione sentimentale inflitta a Massimo Barchiesi da Manuela Collazzo.. Filippo Corsini spiega..
"..Massimo, ho chiesto a Manuela dove sarebbe voluta andare avendo a disposizione un biglietto..."
La Collazzo spezza il cuore di Massimo..
"..Ho detto St.Etienne, non ho scelto te Massimo...."
Ma una speranza c'è ancora...
"..Verrà Silvia comunque, perchè ci siamo divise i biglietti..!..."

Se Barchiesi ritrova il sorriso, lo stesso non si può dire della Nazionale russa, che Paolo Casarin vede a modo suo..
"..Vediamo se l'orso russo si sveglia..."

Non sarà così per i russi, nella partita contro il Galles.. Ma c'è intanto un colpo di scena: a Barchiesi non è bastato l'arrivo della Notargiacomo, la delusione per il rifiuto della Collazzo è ancora cocente, e così eccolo invadere il campo, atto dimostrativo che non sfugge a Giuseppe Bisantis, collegato per Inghilterra-Slovacchia..
"..Ho sentito Barchiesi dare il calcio d'avvio.."
Barchiesi poi torna in sè e si accomoda in postazione per la radiocronaca.. Anche se sembra ancora in clima elettorale..
"..Prova a fare qualcosa la Russa..."
Le sorti del girone si dipanano, infine, nella maniera più naturale possibile, come sottolinea Bisantis..
"..Il Galles andrà a giocare al Parco dei Principi, principi di Galles ovviamente.."

Prosegue l'avvicinamento della Nazionale italiana al match contro l'Irlanda.. Francesco Repice riferisce il menù..
"..Oggi per gli azzurri seduta video alla mattina, seduta video al pomeriggio.."
Non la prende bene il nutrizionista di fiducia, che risponde al nome di Daniele Fortuna..
"..Un'indigestione......."
L'arbitro sarà il romeno Hategan.. Corsini chiede info a Casarin..
"..Lasciamo a Casarin la presentazione di questo suo collega romeno.."
La rivelazione dell'ex fischietto è però uno shock per tutti...
"..Questo sarà mio figlio mi sa..."

Lasciamo le scorribande nell'Est Europa di Casarin, con annesse nascite inattese, e passiamo ad un altro tipo di nascita.. Ci riferiamo al compleanno di Emanuele Dotto, festeggiato il 21 giugno scorso (auguri in ritardo anche da noi) e vissuto anche in radiocronaca, per Germania-Irlanda del Nord.. Marco Tardelli è il primo ad uscire allo scoperto..
"..Dobbiamo fare gli auguri a Dotto..!... Non mi ha voluto dire quanti anni fa....."
Dotto svela..
"..Grazie Marco, gli auguri in diretta fanno sempre piacere..!... Sono nato lo stesso giorno di Michel Platini, di Jean-Paul Sartre e di Gottfried Leibniz, ma arrivo molto indietro rispetto a loro..."

In contemporanea a Marsiglia scendono in campo Polonia ed Ucraina.. Come procede la situazione dopo il divieto di vendita di alcolici? Lo chiediamo ad un sibillino Giuseppe Bisantis..
"..C'è il divieto di vendita di alcolici, beh, vi assicuro che solo a camminare vicino a questi gruppi di tifosi sembra di stare in vineria..."
In vineria forse sono passati anche gli organizzatori di un raffazzonato cerimoniale di apertura...
"..Per la prima volta in questo Europeo non ci sono le grandi maglie delle due squadre stese sul campo... Non credo che si siano perse e siano finite in un cassetto, visto che sono gigantesche...."

La partita di Parigi seguita da Dotto è intanto pericolosa ed istruttiva allo stesso tempo..
"..Colpito il guardalinee al basso ventre, intervengono i medici per ristabilire la situazione....... In realtà è stato colpito allo stomaco, pensavo peggio...."
"..I giocatori tedeschi sono universitari, quelli dell'Irlanda del Nord tra l'asilo e la scuola elementare...."

Presenti, come sempre, anche gli opinionisti per spazi di commento alle due gare.. Se Tardelli, che si occupa di Germania-Irlanda del Nord, può usufruire delle perle di Dotto, Alberto Cerruti che sta seguendo Polonia-Ucraina deve arrangiarsi da solo...
"..Non so se Bisantis abbia allegorie da propormi, io direi poco fumo e niente arrosto..."
Insomma, non si mangia, ma quantomeno si può bere, almeno dalle parti del festeggiato Dotto, che trasforma l'"assist" di Bisantis..
"..Ucraina 0 Polonia 1, gol di Kuba Blaszczykowski e linea a Dotto a Parigi..!"
"..Sì... Cuba libre, potremmo dire......"
D'altronde bisogna anche tirarsi su, visto che la situazione tra le fila nordirlandesi sembra intristirsi..
"..Com'era verde la mia valle, ma come sono poche le speranze dela formazione nordirlandese di arrivare al pareggio.."

Ritroviamo Emanuele a Saint Denis il pomeriggio seguente, per la sfida tra Islanda ed Austria.. Una sorta di museo a cielo aperto...
"..Saint Denis sembra un quadro impressionista, ad esempio un Monet, colori splendidi con l'azzurro che si alterna al rosso e al bianco.."
La partita sancisce la storica qualificazione degli islandesi agli ottavi di finale.. Paolo Casarin è preoccupato per le ripercussioni demografiche per l'Islanda..
"..Gli islandesi se dovessero qualificarsi questa volta svuotano l'Islanda..."
Corsini sembra preparato all'evenienza di una simile invasione..
"..E allora chissà che tutta l'Islanda non venga in Francia..!..."
L'Austria, dal canto suo, sembra aver sbagliato completamente stagione, come dimostra la riflessione di Dotto..
"..Si vede che in Austria il calcio non è lo sport principale, lì sono appassionatissimi di sci.. Certo, Klammer è una cosa, il giocatore Klein è un'altra...."

Filippo Corsini si candida intanto come conduttore della prossima edizione di 'Chi l'ha visto?', con Cerruti come inviato..
"..Hai notizie di Cristiano Ronaldo, Alberto..?"
Dotto potrebbe dedicarsi invece ad una rubrica dedicata al look...
"..Come Kiraly gioca con i pantaloni larghi, Bjarnason gioca con i calzoncini allentati, come si direbbe a Genova braghe larghe...."
Solo a Bisantis manca una ipotetica collocazione televisiva alternativa, ma eccolo cimentarsi subito con il grande schermo, con la partecipazione di CR7...
"..Cristiano Ronaldo ha staccato di testa mandando il pallone fuori, poi si è toccato una coscia, ha fatto cenno alla propria panchina, poi lui è uno che si piace tanto, ha anche dato uno sguardo al maxi schermo che lo stava inquadrando in primo piano......"

Prosegue il feeling tra Riccardo Cucchi e Daniele Fortuna, e all'inviato che sottolineava di non poter dare risposte certe, per il momento, sulle condizioni di Candreva, il caporedattore risponde così..
"..Non ti preoccupare Daniele, aspetterò tranquillamente e senza problemi la tua risposta.."
Una risposta l'ha invece data la Gran Bretagna con il referendum che ne ha sancito l'uscita dall'Ue.. Cucchi ne approfitta per un parallelo con la situazione calcistica, che sfocia inopinatamente nel mondo...animale...
"..Gran Bretagna che esce dall'Europa, all'Europeo invece tutte le quattro squadre britanniche sono agli ottavi, dentro all'Europeo dunque con quattro piedi, o potremmo forse dire con quattro zampe...."

Appuntamento con il blob al post ottavi di finale, dopo aver seguito sia calciatori sia quadrupedi alle prese con il primo turno ad eliminazione diretta.

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.