#TICBLIVE

sabato 16 gennaio 2016

Aleatti all'improvviso 49: Google parade

#tuttoilcalcioblog



di Alessandro Atti

Una mia piccola mania è quella di digitare nomi e cognomi di persone (famose e non) per vedere che risultati escono.
Oggi mi sono divertito ad applicarlo ai nostri amati radiocronisti e ho scoperto alcune cose interessanti.
Partendo da Riccardo Cucchi si scopre che, dopo i suoi profili social e la sua pagina wikipedia, troviamo la sintesi del derby di Roma disputato in questo periodo dello scorso anno, quando la Roma sotto di 2 gol dopo il primo tempo rimontò sino al 2 pari. Ascoltiamoci quindi la sua radiocronaca, in particolare il racconto dell'esultanza di Totti dopo il pareggio.


A seguire troviamo uno stralcio di un'intervista rilasciata alla Gazzetta nel 2008, alcuni articoli riguardanti il suo addio alla Nazionale prima dei mondiali brasiliani scritti dal nostro Marco d'Alessandro per questo blog, ripreso e integrato da Gabriele Majo per Stadiotardini.it.
La Nazionale è stata ereditata da Francesco Repice di cui ora ci andiamo ad occupare.
Anche nel caso di Repice i rpimi risultati sono wikipedia e la sua pagina Facebook. ma il suo profilo Twitter è preceduto da quattro radiocronache tra le quali scegliamo la semifinale di ritorno di Champions League tra Real Madrid e Juve.



Dalla voce della Nazionale maggiore passiamo a quella dell'Under 21 cioè Giuseppe Bisantis.
Sembra che Google si ricordi di quest'ultimo solo per la rissa in tribuna stampa col giornalista di Rai sport Fabrizio Failla.
Questa “notizia” tratta dalla Gazzetta dello Sport è il primo risultato che esce, ancor prima della pagina wikipedia. Inoltre ben 9 risultati nei primi 13 riguardano l'argomento.
Passiamo a occuparci di Giulio Delfino: sono passati ormai quasi 4 anni da quel sabato di Pasqua in cui ci fu il famoso episodio “attaccate ar ….” con tutto cio che ne conseguì.... eppure questo episodio è il 3° risultato che esce. La radiocronaca più vista che si colloca al 9° posto (scusate il neologismo ma stavolta è la verità) è Roma-Barcellona dello scorso settembre col gol di Florenzi da centrocampo.



Mentre la bici si prepara ad essere candidata al premio Nobel per la pace noi ci occupiamo delle sue voci: Giovanni Scaramuzzino ed Emanuele Dotto.
Su Scaramuzzino tra le prime 10 voci, a parte le biografie e l'omonimia con un avvocato, troviamo due interviste realizzate dal nostro Massimo Verona e da Gabriele Majo e un comunicato stampa dove si preannuncia un servizio delle trasmissione Dribbling di Rai 2 sulla Reggina, con interventi sia di Scaramuzzino che di Tonino Raffa



Su Emanuele Dotto invece vi proponiamo l'epopea del benzinaio albanese, che è stata ripresa da Antonio Dipollina su Repubblica.




Concludiamo questa carrellata con Massimo Barchiesi e la promozione del Sassuolo (3° posto della sua Google Parade).



(video di Fabio Sellato)


0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.