Da Lunedì 21 a Venerdì 25 Agosto il sito si prende qualche giorno di pausa con pubblicazioni ridotte.
Torniamo operativi Sabato 26 Agosto
sabato 24 ottobre 2015

Tutto il calcio bloB 2015-16 (07)

#tuttoilcalcioblog

di Stefano Stradotto

Dopo la consueta settimana di assenza in coda alla sosta per le nazionali, torna l'appuntamento del sabato con Tutto il calcio bloB.
In queste settimane a tenere banco nel dibattito politico è stata soprattutto la questione relativa al Comune di Roma, con le dimissioni del sindaco Marino.. Molti i candidati potenziali al Campidoglio, e tra questi pare possa esserci anche Marco Tardelli, non a caso intervistato sette giorni fa dall'ex sindaco Walter Veltroni per il Corriere dello Sport; Emanuele Dotto raccomanda però saggiamente all'amico le opportune precauzioni in caso di candidatura...
"..Ciao Marco, ricordati di pagare cena doppia a Walter Veltroni, con scontrini a seguire....."

Riprende intanto dopo la pausa il campionato di Serie A.. La FIFA continua ad opporre resistenza di fronte all'idea della moviola in campo? Niente paura, arbitri ed assistenti si stanno organizzando da soli, come sottolinea Filippo Grassia durante la moviola di Roma-Empoli..
"..Bravissimo l'assistente Gava di Conegliano, sembra che abbia la moviola incorporata..!"

In fase di presentazione del secondo anticipo Torino-Milan ecco una bella rimpatriata tra vecchi amici.. Interviene infatti per introdurre il match Walter Novellino..
"..Saluto Giovanni Scaramuzzino..!"
Dotto sottolinea..
"..Tra uomini del sud...."
Ma Novellino ci tiene..
"..Terroni..! Siamo terroni.."
"..Io non volevo dirlo..." , chiude Dotto..
Ma la vicenda non è del tutto chiusa perchè all'Olimpico qualcuno si è offeso... Giovanni Scaramuzzino si fa portavoce..
"..Qui sta scoppiando un caso diplomatico, perchè anche Marino è del sud, è campano...!"
Francesco Marino, infatti, non si dà pace..
"..Perchè non mi ha salutato..?"

Dopo lo spinoso caso diplomatico si va in scena con la radiocronaca.. Ed ecco Scaramuzzino e Marino confermare sul campo il loro titolo di "uomini del sud"..
Scaramuzzino parte con sobrietà..
"..Fa freschetto a Torino, serata tipicamente autunnale.."
Marino, a fronte di un prncipio di congelamento, si sente di fare una piccola aggiunta..
"..Anche un po' più che autunnale...."
E a quel punto anche Giovanni abbandona ogni remora..
"..In effetti.... Abbiamo detto freddina, ma togliamolo il diminutivo, fa freddo..."
Appurata la realtà relativa al clima, Marino può occuparsi delle faccende domestiche..
"..Qualche pallone che sembra destinato alla spazzatura della partita.."

Lasciamo Marino alle prese con la raccolta differenziata e trasferiamoci nel salotto di Dotto e Tardelli. Si parla dei problemi del Milan, proposta di Tardelli..
"..Io richiamerei Braida.."
Dotto è come sempre sul pezzo, anzi, anche in anticipo..
"..E infatti lo vedo domani a Sassuolo con Arrigo Sacchi, abbiamo appuntamento, glielo dico.."

Sistemati i problemi societari rossoneri è tempo di pranzo domenicale, con Bologna-Palermo. Antonello Brughini sempre in allenamento in vista di quello che sarà in primavera, ovvero il suo impegno come motocronista al Giro d'Italia..
"..Per il Bologna è davvero come scalare il Colle delle Finestre.."

Intanto è in corso il vertice Dotto-Sacchi-Braida al Mapei Stadium.. Emanuele in apertura di Sassuolo-Lazio ci fa sapere anche cosa hanno mangiato..
"..Giornata da caldarroste.."

Verso fine puntata primo intervento di Manuela Collazzo da Sofia per le finali degli Europei di pallavolo.. Ma neanche il tempo per l'inviata di iniziare il collegamento ed ecco che Massimo Barchiesi la interrompe per segnalare il pareggio del Chievo.. Per Massimo, insomma, evidente la nostalgia canaglia per Palasport...

E passiamo alla settimana di coppe europee; a dir poco rocambolesco il 4-4 della Roma a Leverkusen, con la squadra giallorossa che conduceva per 4-2 fino a pochi minuti dal 90°.. Tifosi delusi dalla squadra di Garcia, addetti ai lavori anche, ma Sergio Brio in fase di commento finale non sembra farne un dramma..
"..Penso che la Roma questa partita se la debba ricordare per tutta la vita.."

Partita tutt'altro che da ricordare sembra essere invece quella della Fiorentina, giovedì sera al Franchi contro il Lech Poznan.. Almeno a giudicare dalle impressioni di Dotto dopo il primo tempo..
"..Partita vivace come una Messa da requiem.."
E a proposito di Messe, Massimo Barchiesi durante Lazio-Rosenborg ci aggiorna sui lavori in città in vista dell'imminente Giubileo..
"..Gentiletti sembrava un palo della luce all'interno dell'area di rigore..."

Come sempre sottoposto alle prove più dure Giuseppe Bisantis, inviato ad Herning per Midtjylland-Napoli.. La postazione ha anche i suoi aspetti positivi, nel senso che è vicinissima al campo.. Forse però troppo..
"..Siamo a serio rischio pallonata, nell'eventualità cercheremo di mettere in atto le modeste doti da portiere apprese durante l'adolescenza.."
Giuseppe cerca di essere ottimista..
"..Ha iniziato a piovere con intensità, ma da quello che abbiamo potuto capire in questi due giorni sono acquazzoni che si esauriscono nel giro di pochi minuti..."
A riaffossarlo ci pensa però l'amico Maurzio Ruggeri durante l'intervallo.. Bisantis pensava infatti di aver schivato almeno l'incubo Lech Poznan, teatro della radiocronaca più difficile, forse, di sempre, qualche anno fa.. E invece Ruggeri...
"..Giuseppe, un tuo parere autorevole su questa sconfitta della Fiorentina in casa contro il Lech Poznan..."

Che sia un'indicazione (temibilissima per Bisantis..) anche in vista della gara di ritorno? Per scoprirlo non resta che attendere due settimane.. Noi, invece, ci rileggiamo tra sette giorni!


0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.