sabato 10 ottobre 2015

Aleatti all'improvviso 42: Minuto per Minuto d'annata

#tuttoilcalcioblog



di Alessandro Atti

Innanzi tutto una notizia: da sabato 17 ottobre alle ore 16 (in podcast dalle 18) tutti i fine settimana sulla web radio Radio Rai 6 Teca andranno in onda delle puntate storiche di Tutto il calcio. Finora erano presenti solo dei podcast di quelle puntate che erano arrivate all’inizio del campionato 79-80.
Oggi però vorrei tornare al 1978, l’anno dei mondiali argentini in cui Tutto il calcio continuò anche al termine del campionato di Serie A per seguire le ultime giornate della Serie B.
La conduzione fu affidata a Mario Giobbe dato che Bortoluzzi era in Argentina. Non mi è dato sapere chi conducesse Domenica Sport al posto di Giobbe.
La stranezza sta nella presenza di un giornalista del Gr2 alla conduzione di una rubrica che andava su Radio1 (cosa che accadde 10 anni dopo ad Enrico Ameri quando sostituì Massimo De Luca impegnato a Seoul con il coordinamento da studio delle dirette olimpiche).
In un paio di occasioni ci furono anche collegamenti con la F1 seguita all'epoca da Arnaldo Verri. Verri, per chi non lo conoscesse, è stato l’ideatore della rubrica Mondo Motori, oltre ad aver spesso collaborato all’organizzazione e al lavoro redazionale di Tutto il calcio. Ha commentato la Formula 1 sino alla fine degli anni 80, spesso in coppia con Everardo dalla Noce.
Un'altra particolarità di quell’anno fu la Coppa Italia, dove i gironi di semifinale e la finale di quella coppa furono giocati a Mondiale in corso.
Alcune squadre, come la Juve, in cui molti tiolari erano impegnati nel Mondiale, dovettero imbottirsi di primavera.
Oggi sarebbe impensabile, così come sarebbe impensabile mandare la finale di Coppa Italia solo in coda al Tg della notte, oppure non trovare spazio per uno Juve-Milan all’interno di un Tutto il calcio di Serie B.

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.