lunedì 8 giugno 2015

Emozioni alla radio 387: F1 Gp del Canada (07-06-2015)

#tuttoilcalcioblog
Lewis Hamilton torna a vincere, aggiudicandosi il Gran Premio del Canada. Il campione del mondo, partito dalla pole position, è sempre stato al comando resistendo ai timidi tentativi di raggiungerlo del compagno di squadra Nico Rosberg, che non è mai riuscito a portare il suo distacco a meno di un secondo per utilizzare il DRS per cercare il sorpasso. Alle spalle delle Mercedes, alla quinta doppietta stagionale, staccato di oltre mezzo secondo Valtteri Bottas con la Williams-Mercedes. Il finlandese, partito quarto, ringrazia il connazionale Kimi Raikkonen che, dopo aver effettuato il suo pit stop al 27° giro è andato in testa coda il giro successivo, regalandogli la posizione e spiattellando le gomme, tanto da doversi fermare una seconda volta. Per la prima volta, quindi, nessuna Ferrari sul podio. Alle spalle di Raikkonen un ottimo Sebastian Vettel. Il tedesco, partito dalla 18a posizione ha recuperato tanto effettuando anche lui due soste, rimontando fino alla quinta piazza.

Noi riviviamo le emozioni della gara grazie al video che è prodotto da Marco D'Alessandro per il canale Youtube mxmotori

Formula 1 2015
Gp del Canada
Montreeal, 7 Giugno 2015
Radiocronaca di Giulio Delfino




0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.