sabato 6 dicembre 2014

Tutto il calcio bloB 2014-15 (12)

#tuttoilcalcioblog

di Stefano Stradotto

Il blob di questa settimana parte compiendo un salto all'indietro di sette giorni; siamo all'anticipo della tredicesima di A, Sassuolo-Verona, e la seconda voce in cronaca è quella di Emilio Mancuso.. Come sappiamo il buon Emilio non si occupa solo di calcio, ma è la voce di Radio Rai sia per il tennis sia per lo sci.. Il mondo del pallone sembra stargli stretto, ed alcuni passi della radiocronaca sono così all'insegna di una sua personalissima nostalgia..
"..Terreno verdissimo, sembra davvero di essere a Wimbledon..."
Giovanni Scaramuzzino comprende il momento del collega... e infierisce...
"..si sistema gli scarponi.... Gli scarpini, non stiamo parlando di sci ovviamente......"
Mancuso, accantonati i suoi problemi di adattamento, sottolinea nel frattempo quelli di qualche giocatore in campo.. Un calciatore del Verona resta infatti vittima di un fatale malinteso...
"...Ha provato il tiro della domenica Campanharo, ma siamo soltanto al sabato sera...."
Scaramuzzino intanto ribadisce una sua lettura tattica già manifestata nel turno precedente in occasione di Atalanta-Roma..
"..Io la penso così: quando manca poco si sostituisce sempre il giocatore più lontano dalla panchina..."

Questione di..punti di vista anche durante il secondo anticipo, Chievo-Lazio.. Massimo Zennaro si lancia nell'elogiare un "giovane" calciatore biancoceleste.. Ma arriva presto un'auto-smentita...
"...è un giovane, Braafheid, è dell'83....... Beh, non tanto giovane......"
Giuseppe Bisantis mette tutti d'accordo..
"...Diciamo giovane per il campionato italiano......"
Zennaro ringrazia..
"...Sì, se vuoi salvarmi..."
E a proposito di giovani, Bisantis in versione bastone e carota con un suo "figlioccio"...
"...Bardi è il titolare dell'Under 21, gli vogliamo bene, ma Bizzarri si sta confermando il titolare..."
In tutto questo, come è stata la partita del Bentegodi? Proviamo a farcelo dire da Emanuele Dotto nel dopo partita..
"..Linea a Filippo Grassia per questa moviola, una moviola un po' lenta, una moviola moviola, di Chievo-Lazio....."

Se Chievo e Lazio ci sono andate piano, non si può dire certo altrettanto dell'ascoltatore Roberto da Tortona, che esordisce con pacatezza al telefono..
"..Volevo fare una domanda a Tardelli, con la premessa, senza rancore, che è stato il peggior allenatore dell'Inter.. Mi ha rovinato anche il matrimonio perchè io mi sono sposato una settimana dopo quello 0-6 col Milan.."
Dotto sottolinea come la soluzione, all'epoca, fosse a portata di mano..
"..Bastava anticipare la data.."
Tardelli vuole invece approfondire...
"..Ma ti sei separato...?  Sennò davi la colpa a me...."
Il simpatico ascoltatore non cede di un centimetro..
"..No, per fortuna no.. Per carità, ha già fatto fin troppi danni..."
Il tifoso interista vuole però assicurarsi che i suoi concetti siano stati recepiti al 100%, e torna a ribadire..
"..io mi sono sposato una settimana dopo..."
Dotto non sa più come uscirne..
"..Ma non è mica colpa nostra..!"
Roberto insiste, con una clamorosa rivelazione....
"..Comunque non ho un ottimo ricordo di Tardelli.."
"..Beh su quello, guardi, non sono particolarmente acuto, ma l'avevo capito.. Grazie."
La chiusura, con grande stile, è del diretto interessato, che mantiene in maniera invidiabile i nervi saldi dopo un simile assalto...:
"..Mi dispiace veramente di aver rovinato il matrimonio di quel ragazzo, perchè se si è rovinato il matrimonio per un 6-0.. mi dispiace per la moglie..."

Dopo una serata così faticosa l'indomani ci vuole un bel caffè; Dotto lo trova al Manuzzi..:
"..Cesena ansimante come una vecchia caffettiera..."
La caffettiera insomma si fa sentire.. Molto meno qualcuno sul terreno di gioco...
"..è entrato Rodriguez, non se ne è accorto letteralmente nessuno...."

Evidentemente non è sempre facile partire dalla panchina e riuscire a fare la differenza... In serata, all'Olimpico in occasione di Roma-Inter, a restare fuori dall'11 iniziale è Daniele De Rossi.. Emilio Mancuso insinua..
"..Qualcuno maliziosamente ha detto che sull'esclusione di De Rossi peserebbe la notte brava nel gelo di Mosca...."
Visto il contesto nel quale hanno trascorso la serata incriminata alcuni giallorossi, Giulio Delfino non può non correggere parzialmente quanto detto dal collega.....
".....Gelo mica tanto......"
Se i romanisti a Mosca erano stati paparazzati, durante Roma-Inter Delfino rischia di aprire scenari ben più...invasivi...
"..Intercettazione del pallone.... Più che intercettazione, intercettamento, non stavamo parlando di intercettazioni telefoniche...."
La gara dell'Olimpico sembra comunque essere il sunto di tutti i mali del nostro calcio.. Dalle notti brave alle intercettazioni fino al.....calcioscommesse..
"..Poteva essere rigore, angolo o rimessa dal fondo..." , annota Mancuso..
Delfino gioca la schedina, disfandosene però subito dopo per evitare di farsi beccare con prove compromettenti in mano..
"..1X2... Una tripla che consegnamo volentieri a Filippo Grassia..."
Delfino deve avere per la verità qualche conto in sospeso con il bravo Filippo.. Nel secondo tempo infatti lo mette nuovamente "sotto"..
"..Immagino che Filippo Grassia stia già sudando per ricostruire tutti gli episodi...."
Delfino è dirompente, mentre al suo fianco siede la seconda voce più discreta della storia radiofonica..
"..Scusami se ti disturbo, Delfino..."
Nonostante le differenze di stile, tra i due comunque non c'è freddezza.. Freddo assente anche climaticamente parlando, a tutto vantaggio del look...
"..Abbiamo messo da poco il giacchino perchè siamo stati in camicia fino a poco fa.."
Il secondo tempo porta con sè clamorose rivelazioni.. Delfino ci svela che un ex fischietto è tornato inaspettatamente al lavoro, con il ruolo di giudice d'area..
"..L'arbitro di porta è Rosetti.."
Quasi sconvolgente, invece, la fotografia scattata da Delfino poco dopo...
"..Mancini sembra Marty Feldman in Frankenstein Junior, in questo momento è appostato dietro una panchina con un cappuccio in testa, quasi travestito...."

Fuggiamo terrorizzati dall'Olimpico ed approdiamo a Genova, laddove il posticipo Sampdoria-Napoli apre la settimana. Un po' di baccano c'è per la verità anche a Marassi, come sottolinea Tarcisio Mazzeo..
"..Higuain è un bel cane sveglio, che abbaia.."
Dotto è in grado di precisarne ulteriormente le caratteristiche..:
"..Un bel cane da tartufo.."
Mazzeo non si fa pregare due volte ed apre una gustosa parentesi...
"..A proposito di tartufi, recentemente è stato scoperto che ci sono tartufi anche in città, soltanto che non si sa come cercarli e dove cercarli..."
Dotto si sofferma invece sui mestieri, veri o presunti, dei direttori di gara di ieri e di oggi..:
"..Fa il vigile urbano Rocchi.. Io ricordo un arbitro, Prati di Parma, che era un vigile urbano tout court, e quindi usava il fischietto sia nei giorni feriali sia quando arbitrava..."
Ad ogni modo, gli approfonfimenti dal Ferraris sono davvero di varia natura..
"..l'esegesi del gomito di Koulibaly..."
Gomito evidentemente un po' troppo alto, e d'altronde il trend della serata sembra essere quello.. Dotto coinvolge Mazzeo con un paragone gradito..:
"..Le squadre se le stanno dando di santa ragione, Tarcisio, tu sei appassionato di boxe, questo è quasi un no contest.."
Tarcisio però ha qualcosa da ridire..:
"..No allora, la boxe si svolge secondo regole che nel calcio non vengono applicate...."
Emanuele poco dopo ripiega allora su un altro tipo di immagine, più...casalinga..
",,Partita spigolosa come un tavolo di fòrmica..."
L'educazione degli uomini in campo pare in ogni caso non essere il pregio principale della serata.. Forse è meglio tornare a scuola...
"..Guardiamo la lavagna.." , propone Mazzeo
"....come a scuola...!" , approva Dotto
Anche perchè gli episodi spiacevoli in campo proseguono.. Quest'ultimo, quantomeno, viene proposto in rima da Dotto..:
"..Fallo di mano, gioco da villano, da parte di Soriano.."
I nostri sono, come detto, sui banchi di scuola, ed un'ulteriore conferma arriva poco dopo in occasione di un'azione sfumata.. Dotto torna ai collegamenti con Shakespeare, come avvenuto nel turno precedente..:
"..questa azione, molto rumore per nulla.."
Dopo la cultura, le trasmissioni di servizio.. Ecco un'incurisione di Onda Verde durante la partita..:
"..Il tir Obiang travolge l'impresa trasporti Maggio.."
La serata genovese e la cronaca di Dotto portano anche alla ribalta un premio che si sta facendo strada e che diventa sempre più ambito.. Premio che dalle parti di Tuttoilcalcioblog conosciamo bene..
"..Ricordiamo che c'è sempre in palio il Gufo d'Oro.."

Ci portiamo avanti di 72 ore, senza però cambiare stadio ed interpreti: a Marassi per Samp-Brescia di Coppa Italia c'è infatti ancora la coppia più amata dagli ascoltatori di Radio 1, quella composta da Dotto e Mazzeo.. Il Gufo d'Oro prosegue la sua inarrestabile ascesa, e nel giro di pochi giorni arriva ad essere accomunato ad un suo celebre "collega" televisivo..
"..speriamo di non far addormentare i nostri amici radioascoltatori.. C'è il Tapiro d'Oro, c'è il Gufo d'Oro, speriamo che non ci sia anche il Ghiro d'Oro...."
Di competizione in competizione, se ne innesca nel corso del primo tempo anche una tra Emanuele e Tarcisio.. La questione è la corretta interpretazione di quanto visto dall'arbitro in area bresciana..
Mazzeo studia la situazione..:
"..Io ho visto Sansone, vediamo un po' se hai visto bene tu o ho visto bene io.... Direi che ho visto bene io...!"
Dotto non la prende bene...:
"Muoia Sansone con tutti i Filistei!"
Gli episodi di assoluto pericolo in campo sono in ogni caso appena cominciati... Mazzeo e la tattica difensiva degli ospiti..:
"..Aveva preparato la trappola per il topo, ma la tagliola è rimasta vuota..."
Dotto denuncia in diretta episodi di assoluta gravità..:
"..Cacciatore ha sparato questo pallone....Cacciatore di frodo..!..."
Pericolosità in ambiti diversi, stradali in questo caso, ma non meno preoccupante quella di Caracciolo...
"..Caracciolo lo ha abbattuto... Un paracarro della strada statale 12 dell'Abetone e del Brennero, il buon Andrea Caracciolo...."
Nel frattempo i volatili presenti a Genova, saputo del rischio-Cacciatore, cercano di correre al riparo, con alterne fortune.. C'è chi ha problemi dati dal confronto con il paracarro..
"..Valoti è un passero in confronto all'airone Caracciolo.."
...e chi invece, nel tentativo di scappare, qualche conseguenza l'ha comunque accusata..
"..Le rondinelle sono spiumate..."


Un nuovo turno di campionato è già in corso, noi allora torniamo all'ascolto come tutti voi, per rileggerci la prossima settimana!

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.