#TICBLIVE

martedì 4 novembre 2014

E intanto sul prato verde ... 05

#tuttoilcalcioblog di Alberto Castino

Prima di tornare al calcio giocato di Serie A, qualche riflessione....


Vista la settimana super impegnata per il campionato di serie A ho deciso di sintetizzare le tre giornate giocate squadra per squadra, immettendo le squadre in ordine di classifica:
-JUVENTUS (25 pti): costretta a recuperare punti persi contro il Sassuolo la squadra di Allegri vince contro il Palermo nella partita dell'ottava giornata, con un netto 2-0, perdendo però poi punti nel mercoledì contro un Genoa arrembante che vince all'ultimo dopo aver difeso tutta la partita, grazie al gol di Antonini, ma riprendendo poi terreno nei confronti della Roma grazie alla vittoria ad Empoli per 2-0.
-ROMA (22 pti):la trasferta genoana si rivela per i giallorossi si rivela molto difficile ed infatti i ragazzi di Garcia vengono fermati sullo 0-0, riuscendo però a recuperare i punti di differenza con la Juventus nel mercoledì vincendo nettamente in casa con il Cesena per 2-0, mentre nella decima giornata pare che la Roma si sia dimenticata tutto il propro gioco perdendo contro un gran Napoli per 2-0.
-LAZIO (19 pti): dopo aver schiacciato il Torino formato europeo per 2-1, i biancocelesti trovano un pareggio che sta corto contro il Verona per 1-1, continuando però la serie positiva di risultati con il Cagliari per 4-2, confermando il fatto che la squadra di Pioli si possa rivelare come grande sorpresa del campionato.
-SAMPDORIA (19 pti): l'altra sorpresa del campionato ferma la Roma con una partita solida e volenterosa,  perdendo però poi a San Siro con l'Inter per 1-0, vincendo però poi per 3-1 contro la Fiorentina.
-NAPOLI (18 pti): passo dopo passo la squadra di Benitez esce dalla crisi derivante dalla non qualificazione alla Champions League, vincendo per 6-2 con il Verona, avendo poi una battuta d'arresto con un pareggio decisamente corto per 1-1 a Bergamo contro l'Atalanta, per poi giocare la più bella partita dell'anno contro la Roma vincendo per 2-0.
-GENOA (18 pti): nell'ottava giornata vittoria per i gialloblu contro il Chievo per 2-1, vincendo poi per 1-0 contro la prima in classifica, e confermando l'ottimo ruolino di marcia contro l'Udinese vincendo per 4-2 in trasferta.
-MILAN (16 pti): brutta settimana per la compagine di Inzaghi che comincia con un 1-1 interno contro la Fiorentina, che prosegue con un altro 1-1 contro il Cagliari di Zeman e termina con una brutta sconfitta in casa contro il Palermo per 2-0.
-UDINESE (16 pti):la squadra di Stramaccioni vince per 2-0 contro l'Atalanta, perdendo poi le due partite successive 0-3 contro la Fiorentina e 2-4 contro il Genoa.
-INTER (15 pti): la dura vittoria per 1-0 contro il Cesena sembra la luce al fondo al tunnel visto il periodo vissuto dalla squadra di Mazzarri, confermando un'altra vittoria contro la Sampdoria per 1-0, perdendo però poi una brutta partita per 2-0 contro il Parma.
-FIORENTINA (13 pti): 4 punti nell'ultima settimana per Montella, che fa seguire una vittoria contro l'Udinese al pareggio a San Siro contro il Milan, perdendo però poi per 3-1 contro la Sampdoria.
-VERONA (13 pti): solo due punti conquistati per due pareggi, sempre per 1-1, contro Lazio e Cesena, che hanno seguito la dura sconfitta per 6-2 contro il Napoli.
-TORINO (12 pti): 2-1 è il risultato a favore della Lazio nella partita dell'ottava giornata, che viene seguita dalla vittoria per 1-0 contro il Parma ed un pareggio casalingo per 0-0 contro l'Atalanta.
-PALERMO (12 pti): dopo la sconfitta per 2-0 contro la regina del campionato italiano, 6 ottimi punti vengono conquistati per un 1-0 contro il Chievo ed un 2-0 contro la squadra del Milan.
-SASSUOLO (11 pti): la squadra di Di Francesco ottiene 7 buonissima punti per due vittorie sempre per 3-1 contro Parma ed Empoli e per uno 0-0 contro il Chievo.
-CAGLIARI (9 pti): dopo la grande vittoria con l'Empoli per 4-0, un pareggio interno contro il Milan per 1-1 e una sconfitta per 4-2 contro un'ottima Lazio.
-ATALANTA (9 pti): sconfitta per 2-0 dall'Udinese, la compagine di Colantuono fa seguire due pareggi per 1-1 contro il Napoli e per 0-0 contro il Torino.
-EMPOLI (7 pti): tre sconfitte per la squadra di Sarri che mettono in luce i grossi problemi di gioco della neopromossa; i risultati sono di 0-4 contro il Cagliari, 1-3 contro il Sassuolo e 0-2 contro la Juventus.
-CESENA (7 pti): sconfitta per 1-0 contro l'Inter e per 2-0 contro la Roma danno carica alla squadra romagnola per raggiungere un pareggio di 1-1 contro il Verona.
-PARMA (6 pti): piccola ripresa per la squadra di Donadoni, che dopo le sconfitte con Sassuolo e Torino, ritrova la vittoria per 2-0 contro l'Inter.
-CHIEVO (5 pti): la cura Maran sembra non aver avuto ancora effetto, dopo la sconfitta per 1-2 contro il Genoa, segue un'altra sconfitta per 0-1 contro il Palermo ed un pareggio a reti inviolate con il Sassuolo.

Augurando una splendida settimana di partite europee, rinvio la visita a questa rubrica al prossimo lunedì con il commento all'undicesima giornata di campionato.



0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.