sabato 15 novembre 2014

Biblio-TiCB 14: atti e misfatti dei presidenti del calcio di oggi e di ieri

di Massimo Girgenti per #tuttoilcalcioblog
calciostatistiche.typepad.com

Il libro di Massimo Arcidiacono e Maurizio Nicita (giornalisti della rosea Gazzetta) li raccoglie proprio tutti e ce li presenta così come sono, con le loro prodezze e le loro nefandezze. Ci sono quelli attuali (Silvio Berlusconi, Massimo Cellino, Aurelio De Laurentiis, Claudio Lotito, Enrico Preziosi, Maurizio Zamparini) e quelli di un tempo, artefici di un calcio che non c’è più (Massimino, Sibilia, Rozzi, Lugaresi, Anconetani). Si tratta di un’indagine sul motivo per cui la popolarità del calcio induce presidenti di società storiche e uomini di successo, a comportamenti non sempre encomiabili.Gli autori sono riusciti a farci conoscere luci ed ombre di personaggi che nella vita di ogni giorno gestiscono piccoli imperi, ma che non appena si occupano di calcio improvvisamente si trasformano, smarrrendo la loro normale lucidità. Il volume presenta più di 400 frasi che caratterizzano chi le ha pronunciate con strafalcioni e sparate di ogni genere (battute fuori luogo o senza senso, offese e insulti, gaffe e gag di vario genere). “E si ricordi che per ogni evenienza sine qua non, siamo qua noi” è l’indimenticabile frase pronunciata dal presidente del Bologna Dallara (uno degli interpreti più pittoreschi del calcio degli anni cinquanta-sessanta) che italianizza così un’espressione della lingua latina. Evitiamo di raccontare le altre gustose battute per non togliere al lettore il piacere della lettura e del conseguente inevitabile sorriso. Io mi sono divertito un sacco e pertanto lo consiglio vivamente a tutti i calciofili. Il libro in brossura conta quasi 200 pagine, è edito da Imprimatur nel 2013 e costa € 14,50.

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.