sabato 15 novembre 2014

Aleatti all'improvviso 14: L'assenza di Riccardo Cucchi

#tuttoilcalcioblog
di Alessandro Atti
È stato strano nell’arco di un fine settimana di serie A non sentire la voce di Riccardo Cucchi (senza offesa per Emanuele Dotto che lo ha sostituito piu che degnamente).
In genere Cucchi, da quando è diventato caporedattore si assenta dalla puntata domenicale solo qualora in uno degli anticipi o dei posticipi ci sia la possibilità matematica di assegnazione dello scudetto.

Oggi però vorrei occuparmi delle assenze complete di Cucchi cioè dei turni di Serie A in cui Cucchi non ha raccontato nessuna partita.

Partiamo da un turno infrasettimanale: era il 24 Settembre 2008 si disputava il primo turno infrasettimanale della stagione: i galloni del campo principale spettano a Giulio Delfino che racconta dall’ Olimpico di Torino l 1-1 tra Juve e Catania mentre Cucchi rimane a Saxa e conduce Zona Cesarini in sostituzione di Luigi Coppola e Massimo Barchiesi che si alternavano in conduzione (da Gennaio 2009 Coppola rimase l’ unico conduttore sostituito talvolta da Paolo Zauli).

Siamo quasi in chiusura di campionato, lo scudetto è già stato assegnato all' Inter che lo vinse senza giocare grazie alla sconfitta del Milan con l’Udinese, questo coincise col primo e sinora unico annuncio scudetto di Francesco Repice. Riascoltiamolo

Assegnato lo scudetto, i riflettori si spostano sulla lotta salvezza che vede Torino e Bologna contendersi l' ultimo posto utile per rimanere in Serie A. La radiocronaca di quel Bologna-Chievo, campo principale di quel Tutto il calcio, è affidata ad Emanuele Dotto,richiamato dal Giro d Italia ove si trovava a fare il motocronista (il giorno prima la carovana rosa aveva raggiunto il Santuario bolognese della Madonna di S Luca).

Nell’ anno del Triplete ci vuole il blocco aereo per fermare Riccardo Cucchi. In appena 3 giorni Cucchi dovette saltare, la radiocronaca di Genoa-Parma, la conduzione di Radio anch' io sport e soprattutto una radiocronaca da Libro. Pochi sanno che Barcellona-Inter, infatti sarebbe toccata alla coppia Cucchi Repice (la stessa che poi raccontò la finale) testimonianza ulteriore del fatto che quella partita fosse considera come una finale anticipata

Il blocco aereo fermò anche Alfredo Provenzali che in 2 occasioni condusse la trasmissione dalla sede Rai di Genova, la sua città.

L’ ultima assenza di Cucchi risale all’ Aprile 2012, in quell’ occasione toccò a Repice ricevere i galloni di Campo principale raccontando, dallo Juventus Stadium Juve-Lazio 2-1
Ed è con questa sintesi, curata da Marco d’ Alessandro, che concludiamo questo post.


0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.