sabato 5 luglio 2014

Emozioni alla radio 205: Tour 2014 - 1a tappa (05-07-2014)

Marcel Kittel ha vinto la prima tappa del Tour de France ed è dunque lui la Maglia Gialla proprio come l'anno scorso quando trionfò a Bastia. Secondo Peter Sagan, terzo Ramunas Navardauskas. Alcuni velocisti sono rimasti fuori dalla volata proprio nell'ultimo chilometro a causa di una caduta in cui Mark Cavendish ha toccato Simon Gerrans. Nelle prime posizioni ci sono passiti e scalatori come Michael Rogers e Chris Froome.

Ogni video è prodotto da Marco D'Alessandro per il canale Youtube mxmciclismo

Tour 2014
Tappa n° 1 - Leeds - Harrogate
5 Luglio 2014
Radiocronaca di Giovanni Scaramuzzino


0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.