#TICBLIVE

mercoledì 25 giugno 2014

CalcioStatistiche mondiali: tutti i record negativi dell’eliminazione dell’Italia

di Massimo Girgenti per #tuttoilcalcioblog
calciostatistiche.typepad.com

Dopo i risultati dell’Italia nel girone D di Brasile 2014 (2-1 con l’Inghilterra, 0-1 con Costarica, 0-1 con l’Uruguay) e la relativa classifica (3° posto, 3 punti, 2 reti segnate, 3 subite, differenza -1) che ne ha decretato l’eliminazione, emergono le seguenti considerazioni di carattere statistico:

  • Per la terza volta usciamo al 1° turno in due edizioni successive: 1950-54, 1962-66, 2010-14. 
  • Da 36 anni son perdevamo due partite consecutive nella fase finale. L’ultima era stata nel 1978: nel gruppo A di semifinale per 1-2 contro l’Olanda (21 giugno) e nella finale per il 3° e 4° posto ancora per 1-2 contro il Brasile (24 giugno). 
  • Da 44 anni non segnavamo in due delle tre partite del girone: nel 1970 in Messico dopo l’1-0 alla Svezia pareggiammo per 0-0 sia con Uruguay che con Israele. Da 44 anni e 10 fasi finali non andavamo a segno nella terza gara del girone, Dopo lo 0-0 con Israele nel 1970 infatti ecco i nostri risultati nell’ultima sfida: 1974-1-2 (Polonia), 1978 – 1-0 (Argentina), 1982- 1-1 (Camerun), 1986 – 3-2 (Corea Sud), 1990 – 2-0 (Cecoslovacchia), 1994- 1-1 (Messico), 1998- 2-1 (Austria), 2002- 1-1 (Messico), 2006- 2-0 (Rep. Ceca), 2010- 2-3 (Slovacchia). 
  • Per la quarta volta chiudiamo il girone con la nostra peggior differenza reti (-1, con 2 segnate e 3 subite): in precedenza furono 6-7 nel 1954, 5-6 nel 1986, 4-5 nel 2010. 
  • Per la terza volta perdiamo 2 partite nel girone della prima fase: nel 1954 doppio k.o con la Svizzera padrona di casa (1-2 e 1-4 nello spareggio), nel 1966 rimediamo due 0-1 da U.r.s.s. e Corea Nord, oggi due 0-1 da Costarica e Uruguay. 
  • Per la quinta volta subiamo il massimo di sconfitte in una fase finale: 2 (nel 1954-1966-1978-2002-2014).



1 commenti:

ilnostalgico ha detto...

La dura realtà, è che i nostri giocatori sono in parte sopravvalutati e la mentalità italiana di fare il minimo sindacale
spesso porta a fare queste figure.
Identico discorso ai Mondiali africani, quando sono stati convocati giocatori bolliti, solo per riconoscenza del mondiale vinto 4 anni prima.
I numeri sono lo specchio di questa situazione.

www.chiacchieredabar.com

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.