Da Lunedì 21 a Venerdì 25 Agosto il sito si prende qualche giorno di pausa con pubblicazioni ridotte.
Torniamo operativi Sabato 26 Agosto
venerdì 23 maggio 2014

Tutto il calcio bloB 2013-14 (36esima ed ultima stagionale)

#tuttoilcalcioblog

di Stefano Stradotto

Cari Amici, come avrete avuto modo di leggere, la versione tradizionale del nostro blob nei giorni scorsi ha lasciato spazio ad uno speciale Giro d'Italia, che vedrà prossimamente altre due puntate per le restanti settimane di corsa; ma nel frattempo si è chiuso il campionato di Serie A e numerosi altri eventi hanno animato le dirette di Radio 1. Vogliamo dunque chiudere la stagione "canonica" di Tutto il calcio bloB con una veloce carrellata dell'ultimo paio di settimane.

Stagione agli sgoccioli, come detto, e la stanchezza non può che farsi sentire.. Qualche acciacco è più che normale.. Ne è vittima anche Giulio Delfino che il 10 maggio sta raccontando le qualifiche del GP di Spagna.. Per fortuna Giulio pare aver trovato subito un alleato nel circo della F1..
"..Devo ringraziare Roberto che mi ha letteralmente rimesso in piedi, ora va meglio..."
Paolo Zauli, che sostituisce Dotto alla conduzione di Sabato Sport, dà prova della sua spiccata sensibilità preoccupandosi delle condizioni del collega..
"La voce è perfetta, tanto non ti vediamo..."

Lo stesso giorno va in scena l'ultimo anticipo del sabato alle 18 per il campionato di Serie A: si gioca Verona-Udinese.. Giuseppe Bisantis è senz'altro abituato a fronteggiare le più svariate complicazioni, climatiche e ambientali, con le quali deve fare i conti nei vari stadi... Di certo, in occasione della chiusura di stagione, il Bentegodi gliene regala una tra le più insolite....
"..Come sempre accade quando segna il Verona, la nostra cabina viene inondata da una bevanda non meglio identificata che arriva dall'anello superiore e che gocciola sul vetro della nostra cabina, impedendo un po' la visuale....."

Invitiamo la Rai ad uno sforzo economico per dotare Bisantis di un tergicristallo a partire dalla prossima stagione...
Nella serata del 10 maggio, intanto, uno dei momenti più emozionanti di questa chiusura di campionato: capitan Zanetti, nel match contro la Lazio, dà l'addio a San Siro e ai suoi tifosi.. Emblematico dell'atmosfera che si respira il pertinente consiglio dato da Umberto Avallone a Massimo Barchiesi..
"..Potresti anche non pronunciare il nome di Zanetti, perchè tanto ogni volta che prende palla parte l'applauso..!"

Poche righe fa abbiamo invitato la Rai a supportare in qualche modo Giuseppe Bisantis; evidentemente, per ora, non siamo stati ascoltati, e così Giuseppe si guarda intorno alla ricerca di un'eventuale nuova occupazione.. Nell'anticipo delle 12.30 Atalanta-Milan, sempre per la penultima di A, lo ascoltiamo prima lavorare per la concorrenza, procurando materiale per trasmissioni tv..
"..Bonaventura, malinteso.... E questo è il classico caso che fa la fortuna di qualche trasmissione televisiva..!"
...poi eccolo candidarsi per il nuovo gruppo arbitrale della stagione 14-15...
Mauro Carafa annota:  "Si è fatto male Denis, è stato proprio l'arbitro indietreggiando a colpirlo con i tacchetti..!"
Bisantis si fa prendere la mano..:
"E allora ammonito l'arbitro Rizzoli!"

Qualche ora più tardi anche Francesco Repice pare attirato da qualche altro ruolo.. Si gioca Roma-Juventus, ideale epilogo del duello durato, di fatto, quasi tutta la stagione.. Ma Repice sembra mirare...alla panchina, salvo poi ammettere i propri limiti..
"..Fossi in Antonio Conte toglierei Chiellini..... Per fortuna della Juventus non sono Antonio Conte......"
Nel finale di partita ecco il momento più importante del pomeriggio.. starete senz'altro pensando al gol-vittoria juventino.. Errore... Il momento saliente della radiocronaca è un altro.. Dopo mesi di gossip selvaggio, Emilio Mancuso ci svela infatti il reale motivo della fine del matrimonio tra Gigi Buffon ed Alena Seredova....
"..Buffon sta baciando come una fidanzata Osvaldo..!"

Non aggiungiamo altro, il racconto rimbalzato dallo stadio Olimpico è fin troppo eloquente...... Ritroviamo invece Francesco Repice già in clima Mondiale, qualche sera dopo all'interno di Zona Cesarini. Abbiamo appreso da pochi giorni come il ruolo di prima voce per la Nazionale stia per passare proprio a Francesco, al quale rivolgiamo il nostro in bocca al lupo; tuttavia sembra che Repice abbia preso il nuovo incarico fin troppo sul serio, sconfinando anche in settori non propriamente di sua competenza.. Ebbene sì, la Nazionale ha un nuovo c.t. e a sceglierlo è stato proprio lui, Repice..
"..La Nazionale di Cesare Montella.."
Che li stimasse molto entrambi lo sapevamo, di certo mai ci saremmo aspettati che arrivasse addirittura a "fonderli" per vederli assieme sulla panchina azzurra...

Siamo ormai arrivati con la nostra carrellata alla scorsa settimana, e come non aprire dunque una finestra sugli Internazionali di tennis di Roma. Emilio Mancuso, in attesa della direzione di Novella 2000, inganna il tempo con le cronache dal Foro Italico.. Ormai lo sappiamo, al buon Emilio non si può nascondere niente..:
"..Dimitrov è uno di quei giocatori che.... lo devi battere, perchè non si batte da solo..."
Ecci poi Mancuso prepararsi al futuro ruolo da direttore di una rivista di gossip.. E' bene iniziare dal lessico, sdoganando anche termini un tempo tabù su Radio Rai..
"..Vi garantisco che è impossibile arrivare in postazione, c'è un tale casino..."
Maurizio Ruggeri prova a prendere esempio e tenta un'incursione nel mondo del gossip: in un intermezzo dedicato alla Moto GP eccolo svelare dettagli privati circa le frequentazioni di Nico Forletta..
"..Beh, vedo che ormai eh... Grandi amici con Valentino Rossi..!"
Ma l'apoteosi "gossippara" arriva ancora una volta dal Foro Italico.. Mancuso chiama di nuovo in causa Dimitrov, ma stavolta nella veste di fidanzato della Sharapova... Dopo i dettagli della storia tra i due, eccolo mettere in difficoltà Ruggeri..
"..Vorresti essere al suo posto, eh Maurizio..?"
Ruggeri risponde alla malizia del collega con stile, mantenendosi sul vago..
"Ti dico di sì.. Ti dico di sì, sinceramente sì..!"
Ci sembra di capire che abbia risposto sì....


Queste tematiche ci fanno capire in maniera ancora più netta come l'estate sia ormai vicina.. Per noi è dunque arrivato il momento di fermarsi; Tutto il calcio bloB, nella versione che ci ha accompagnato per tutta la stagione, chiude qui, come detto seguiranno comunque le restanti puntate dedicate al Giro e poi sarà il momento dei Mondiali che, se tutto andrà bene, proveremo a seguire ancora una volta a modo nostro.. Un modo ironico, spesso forse anche irriverente, ma sempre e comunque contrassegnato dalla PASSIONE, con tutte le lettere maiuscole.. E soprattutto dal rispetto nei confronti dei protagonisti delle centinaia di pillole radiofoniche che hanno animato questa rubrica, rispetto che speriamo davvero sia sempre emerso chiaramente. Per adesso non mi resta che ringraziare di cuore tutti i lettori e gli amici del blog..  come detto ci rileggeremo presto.
E in conclusione mi permetto di "rubare" il saluto a chi ricordiamo sempre con emozione ed abbiamo sempre cercato di omaggiare, almeno in apertura e chiusura delle nostre stagioni.. Le parole più semplici, ma anche le più sentite ed efficaci..

"A tutti coloro che ci hanno seguito, grazie per l'attenzione!"




0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.