#TICBLIVE

sabato 10 maggio 2014

Il campionato dei cronisti 2013-2014 - 29

#tuttoilcalcioblog
di Alessandro Atti

Il turno del campionato dei cronisti è stato l’ultimo per i sempre verdi Emanuele Dotto e Giovanni Scaramuzzino che potranno rientrare in gioco solo eventualmente nei play-off di Serie B.
Stesso discorso per Tarcisio Mazzeo di cui mi occuperò nel prossimo numero. Giovanni Scaramuzzino nel corso dell stagione ha raccontato 1 volta su 2 vittorie casalinghe. La media punti totale è di 2,39 in Serie A. Sarà quindi una lotta a due tra Cucchi e Zennaro col caporedattore avanti di 2 centesimi. Il campionato del cronista calabrese si chiude con una media reti di 2,23 nella massima serie, e di 2,22 in appena 9 convocazioni nella serie cadetta. Ora, parafrasando Francesco De Gregori "Andiamo a Genova coi suoi svincoli micidiali"(tratto da Viaggi e Miraggi); occupiamoci quindi del genovese historicus Emanuele Dotto che quest’anno ha addirittura avuto l’onore di annunciare lo scudetto entrando cosi nella galleria di voci che parte da Sandro Ciotti e arriva a Riccardo Cucchi attraverso i vari Viola, Ameri, Dalla Noce, Nesti, Gentili, Forma, Repice ....
Il suo campionato si caratterizza per il perfetto equilibrio nella serie cadetta tra vittorie interne, esterne e pareggi; equilibrio che si mantiene in Serie A per le vittorie ( interne ed esterne) mentre i pareggi sono appena 1 su 4. Con 2,33 reti a partita la sua è la seconda miglior media reti dietro solo a Riccardo Cucchi. Qui ci fermiamo e ci diamo appuntamento alla prossima settimana( sempre che non esca un Aleatti all'improvviso).

Ecco le classifiche aggiornate di A e B






0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.