#TICBLIVE

sabato 19 aprile 2014

Tutto il calcio bloB 2013-14 (34)

#tuttoilcalcioblog

di Stefano Stradotto

Piccolo blob pressochè in tempo reale, per farvi gli auguri con qualche veloce pillola dai turni pre-pasquali.

E' vero, la Pasqua è ormai alle porte, ma Filippo Corsini, durante la puntata di B del Giovedì Santo, sembra essere già proiettato molto più in là....
"..Brasi........ehm.... Palermo-Reggina..."

Corsini è dunque proiettato in avanti, Giovanni Scaramuzzino invece in qualche modo....in alto... Eccolo ossrvare la vegetazione intorno al Friuli nel pre-partita di Udinese-Napoli..
"Come Cosimo Rondò, protagonista del Barone Rampante di Italo Calvino, così anche Antonio Di Natale sembra mantenere la promessa di non scendere mai dagli alberi.."

In questo periodo tutti i radiocronisti si stanno comportando in maniera piuttosto diligente.. Filippo Corsini viene quindi colto da un attacco di nostalgia ripensando ai tempi in cui poteva e doveva riprendere severamente gli inviati... E così, dopo un ottimo intervento di Daniele Fortuna che ha ceduto la linea ricordando il giusto parziale di 1-1 tra Lazio e Torino, Corsini non resiste, e interviene comunque....
"No, scusa, ricorreggiamo..!....... anzi no, è giusto.... scusa... vai...." ammette alla fine, con non poca amarezza..

Che sia un Corsini estremamente frettoloso e smanioso di anticipare i tempi, come già accaduto giovedì, ce lo conferma anche il post-partita di sabato..
"Benritrovati, questa è Domenica Sport..!"

Dalla fretta si passa però, poco dopo, all'estremo opposto.. Tra un'intervista e un po' di moviola, infatti, i tempi si allungano, ed il campo di Catania rimane in attesa per parecchio... Corsini ammette..
"..abbiamo preso per sfinimento i tifosi del Catania.. e probabilmente abbiamo preso per sfinimento anche Niky Pandolfini..!..."
Fortunatamente Niky, rinfrancato dal successo dei siciliani, pare aver retto bene..
"...sì..... Ancora in perfetta forma, per fortuna......"

La delusione sembra ad ogni modo essere il tema dominante dalle parti di Saxa Rubra.. Un preparatissimo Paolo Zauli vede infatti la sua scaletta stravolta durante la presentazione di Juventus-Bologna..
"..L'ultima domanda era questa, ma già mi ha risposto......."

Dalla delusione di Saxa all'imbarazzo di Torino: è quello di Giuseppe Bisantis.. Un comprensivo Francesco Marino ci spiega perchè..
"...è paradossale parlare di gioco pericoloso per una gamba alzata all'altezza della testa di Giovinco... Insomma, capisco il tuo imbarazzo nel raccontare questa azione...."

Nel secondo ed ultimo posticipo ecco invece una premurosa Sara Meini rivolgersi al collega Francesco Repice...
"..Queste pause consentono anche a te di prendere un po' di fiato..!"


Ci fermiamo anche noi, chiudendo questo blob-flash; a tutti i lettori ed amici di Tuttoilcalcioblog.it i più cari auguri di una Serena Santa Pasqua!


0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.