#TICBLIVE

venerdì 28 marzo 2014
15:35

La Radio-Pagella 2013-2014 Puntata 31

#tuttoilcalcioblog
di Francesco Furlan

Turno infrasettimanale molto positivo per quasi tutti: se proprio dovessi citare una prestazione che non mi ha molto entusiasmato, parlerei di Antonio Lopez, un po’ troppo coinvolto dal clima funereo del Granillo e non precisissimo nella descrizione del pareggio di Barillà. Ma sono comunque bazzecole francamente non degne di finire nei flop.

Vincitore di giornata
Giulio Delfino. Temevo francamente la designazione di Delfino per il posticipo, dato che, vista la partita, il rischio di salotto era indubbiamente elevato. Invece l’unica integrale della giornata si è risolta in un’aktra grande prestazione del Nostro, che quest’anno nel calcio sta davvero funzionando alla grandissima. Ottimo ritmo per tutti i novanta minuti, con un’opportuna accelerazione nell’assedio finale (va beh, si fa per dire…) dell’Inter. Il posticipo gli ha peraltro fatto perdere la cronaca delle prove libere del GP di Malesia (che disgrazia…), ma vista l’ottima prestazione, penso non abbia motivo di rammaricarsi troppo neppure lui.

Top
Giuseppe Bisantis: voglio Bisantis in tutte le prossime trasferte del Milan. Quest’anno la squadra rossonera ha vinto quattro partite fuori casa, due con il commento del nostro Giuseppe. Che da secondo campo se l’è cavata ancora una volta ottimamente, cogliendo benissimo tutti i momenti salienti della peraltro non troppo esaltante partita del Franchi. Inoltre, è forse riuscito ad aggiudicarsi il premio per l’episodio più curioso della stagione, quando, in un agghiacciante silenzio più disturbante di una composizione di John Cage, ha fatto da portavoce a Brughini (due giorni eccellente anche per lui), il cui racconto del gol di Sansone si era perso nell’etere. Una curiosità davvero degna di entrare negli annali.

Tarcisio Mazzeo: buona, ancorché piuttosto di routine, la sua cronaca della vittoria esterna del Trapani al Picco, dove comunque dà sfoggio di una sicurezza che sembrava un poco persa nelle ultime due-tre settimane. Dà comunque il meglio di sé nel posticipo del Meazza, dove conferma di essere, a mio avviso, la migliore seconda voce in assoluto (serate di grazia di Repice a parte). Interventi sempre puntuali ed in perfetta coordinazione con l’ottimo Delfino, commento finale interessante e non troppo stringato. Prestazione davvero lussuosa.

Simonetta Martellini: fa sempre piacere risentirla ogni tanto nel suo antico ruolo di prima voce del volley. Ringraziamo anche Cucchi, che ha avuto la sensibilità di mettere in cronaca anche una piccola finestra sulla pallavolo, nonostante l’integrale calcistica: i piccoli intermezzi per gli sport di squadra “alternativi” durante le cronache del calcio sta diventando una piacevolissima abitudine della radio, che dimostra di non volersi piegare proprio del tutto ad una dittatura calcistica che (per quanto mi riguarda) sta facendomi piano piano un po’ disamorare, causa inflazione del prodotto offerto. Tornando alla brava Simonetta, molto bene e sempre con ottimo ritmo nelle sue brevi finestre. Diciamo che, almeno per quanto riguarda le grandi manifestazioni pallavolistiche (sempre che RadioRai decida di trasmetterle), l’ingresso di Manuela Collazzo come voce principale può attendere ancora un po’.

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.