#TICBLIVE

lunedì 24 marzo 2014

Emozioni alla radio 165: MotoGp del Qatar 2014 (23-03-2014)

In una delle gare più belle degli ultimi anni Marquez ricomincia la cavalcata verso il mondiale con una vittoria davanti ad un epico Valentino Rossi.

Noi riviviamo le emozioni della gara grazie al video che è prodotto da Fabio Stellato per il canale Youtube FABSTEL

MotoGp 2014
Gp del Qatar 2014 - MotoGp
23 Marzo 2014
Radiocronaca di Nico Forletta

-->

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Forletta in splendida forma per questa prima stagionale; una domanda agli amministratori e ai lettori del blog che hanno sicuramente piu memoria di me: è mai successo che Forletta (o in precedenza ZaulI) per le moto e Delfino per la F1 intervenissero direttamente sulla radiocronaca del calcio o lo "Scusa Repice" è una prima assoluta?

mark'76

Anonimo ha detto...

Con la Formula Uno è accaduto spesso che Delfino sia intervenuto per segnalare un ritiro di una Ferrari, un colpo di scena, o prendesse la linea per raccontare un duello per la prima posizione. Io mi ricordo tra le tante, anche quando interruppe Tonino Raffa in occasione di Monza 2006, quando uscì il comunicato del primo ritiro dall'attività di Schumacher. Capita spesso che la F1 corra durante Tutto il calcio, cosa che con le moto non succede praticamente mai. Non so se sia mai successo che per le corse delle moto ci siano state interruzioni, può anche essere.

Marco D'Alessandro

Anonimo ha detto...

Grazie della pronta risposta, non ricordavo gli interventi di Delfino. Comunque gli interventi extracalcistici all'interno delle radiocronache dovrebbe essere piu frequenti, senza bisogno di aspettare le chiamate dallo studio.

mark'76

Anonimo ha detto...

penso sia un problema di sponsor . mi ricordo un sabato sport estivo di tre stagioni or sono con la contemporaneita di formula 1 tour de france e mondiali di paalnuoto es era sempre zauli da studio a dare la linea ai vari delfino dotto e verna
ale

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.