mercoledì 7 marzo 2012
10:00

Amarcord 2003-2004 (Parte 2)

Ritorna la narrazione attraverso le voci di Tutto il calcio del campionato 2003-2004.
Eravamo fermi al primo turno di campionato; il 31 agosto infatti si era partiti con cinque squadre che puntavano dichiaratamente al titolo: la Juventus campione uscente, il Milan Campione d'Europa rinforzatosi con la giovane stella brasiliana Kaká, l'Inter, la Lazio e la Roma. Per Inter e Lazio il sogno svanì in fretta, già nelle prime giornate, complici diverse dure sconfitte - tra cui i rispettivi derby - e addirittura un cambio in panchina dei nerazzurri alla sesta giornata dopo il pareggio contro il Brescia: esonerato Hector Cuper, arrivò Alberto Zaccheroni. All'inizio del torneo furono il Milan e la Juventus a fare l'andatura, proseguendo per diverse giornate a braccetto in testa alla classifica: lo scontro diretto di San Siro, il 1º novembre, termina in parità e sancì l'avvicinamento della rinnovata Roma di Fabio Capello a soli due punti dalla vetta. La domenica successiva la Juventus si staccò momentaneamente grazie allo 0-0 del Milan a Parma e alla larga vittoria dei bianconeri sull'Udinese, prima di venire superata il 30 novembre da rossoneri e giallorossi complice il crollo dei torinesi contro l'Inter in casa e contro la Lazio in trasferta. E noi viviamo le emozioni di questo sorpasso

Giornata 11 - 30 Novembre 2003

da studio Alfredo Provenzali
-- CAMPI PRINCIPALI --
da Milano per Milan-Modena Riccardo Cucchi
da Roma per Roma-Lecce Giulio Delfino
da Parma per Parma-Chievo Livio Forma

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.