mercoledì 11 gennaio 2012
14:00

Amarcord 2002-2003 (Parte 1)


Cominciamo un'altra stagione calcistica nella nostra rubrica dedicata alla storia di "Tutto il calcio".
E' il momento dell'annata 2002-2003.
La stagione si apre in ritardo a causa di problemi legati ai diritti televisivi di alcune squadre.
Milane0si in prima fila per il calciomercato, complice la crisi finanziaria della Lazio che ripartì da Mancini allenatore ma perse Crespo, che andò all'Inter, e Alessandro Nesta che andò al Milan. Il Parma ripartì da Cesare Prandelli alla guida tecnica e prese Adriano e Mutu in attacco con Alberto Gilardino terza punta in rampa di lancio. Il presidente del Perugia Luciano Gaucci si fece notare ancora una volta cacciando Ahn, l'autore del golden gol con cui la Corea del Sud eliminò l'Italia negli ottavi di finale dei Mondiali di calcio. La Fiorentina fallì e dovette ripartire dalla C2. La Juventus puntò su Camoranesi e Di Vaio, il Milan prese l'asso brasiliano Rivaldo mentre l'Inter acquistò il già citato Crespo, il difensore Fabio Cannavaro e cedette Ronaldo al Real Madrid e clamorosamente Seedorf al Milan in cambio di Francesco Coco. Il Perugia di Serse Cosmi schierò giovani di sicuro avvenire come Fabrizio Miccoli e Fabio Grosso.
Dopo il rocambolesco finale di stagione dell'annata precedente, quando l'Inter aveva perso lo scudetto all'ultima giornata a beneficio della Juventus, quest'ultima si confermò campione, stavolta grazie a una dimostrata superiorità nei confronti degli avversari, che ancora una volta non riuscirono a vincere il tricolore. La stagione passerà però alla storia grazie alle imprese europee delle tre grandi tradizionali del calcio italiano, Juventus, Milan ed Inter, tutte e tre protagoniste fino all'ultimo nella Champions League che vide nella storica finale tutta italiana di Manchester del 28 maggio i rossoneri prevalere ai rigori sui bianconeri dopo aver precendetemente eliminato i cugini nelle semifinali.

E partiamo dalla prima giornata effettiva, la seconda del calendario
Giornata 01

In studio Alfredo Provenzali
- CAMPI PRINCIPALI -
da Torino per Juventus-Atalanta Riccardo Cucchi
da Roma per Lazio-Chievo Verona Giulio Delfino
da Udine per Udinese-Parma Tonino Raffa

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.