martedì 24 maggio 2011
00:03

Highlights Serie Bwin: 41^ giornata

Giornata di nuovi verdetti in Serie B. A novanta minuti dal termine restano infatti da decidere l’ultimo posto valido per l’accesso ai play-off e chi giocherà lo spareggio salvezza. Nella 41^ giornata conquista un posto nei play-off la Reggina che pareggia per 0-0 in casa con l’Ascoli e sfutta al meglio il pari esterno del Torino sul campo dell’Empoli. Proprio i piemontesi saranno impegnati domenica prossima nello scontro diretto contro il Padova, che oggi ha battuto nei secondi finali il Livorno. Ai patavini che oggi si sono portati al sesto posto basterà però un punto per la matematica certezza di disputare gli spareggi promozione. Chi invece è definitivamente fuori dal discorso play-off è il Livorno. Per quanto riguarda invece la testa della classifica al primo posto troviamo sempre l’Atalanta che in questo turno ha pareggiato per 2-2 in casa contro il Cittadella. I bergamaschi però si mordono le dita perché erano in vantaggio di due reti. A loro si riavvicina il Siena che nel posticipo del lunedì sera ha asfaltato per 5-0 il Varese. I toscani adesso si portanto a -1 dall’Atalanta, mentre il Varese ormai è matematicamente al quarto posto. Il Cittadella invece con questo pari mantiene sempre 2 punti di vantaggio sulla zona play-out e domenica prossima giocherà contro il Pescara ormai in zona franca in classifica e senza traguardi da raggiungere. Terzo sempre il Novara che si è imposto proprio sul terreno di gioco degli abruzzesi con il punteggio di 1-2. Per quanto riguarda la zona salvezza, in lotta per evitare i play-off troviamo un gruppetto di 5 squadre formato da Cittadella e Sassuolo, a quota 48 punti, e da Ascoli, Albinoleffe e Piacenza, che invece sono a quota 46 punti. I sassuolesi hanno ottenuto una preziosa vittoria a Frosinone, così come l’Albinoleffe che ha espugnato il Garilli di Piacenza per 1-3. La lotta dunque si prevede interessante considerando gli impegni di domenica prossima, forse l’Ascoli ha la partita più facile, in casa contro la Triestina. Quest’ultima oltretutto ha ormai raggiunto la matematica retrocessione dopo la sconfitta interna contro il Vicenza. In Prima Divisione torna anche il Portogruaro che abbandona la serie cadetta dopo appena una stagione, così come torna in Lega Pro il Frosinone. Infine registriamo il pareggio senza reti a metà classifica tra Crotone e Grosseto. In questo turno sono state messe a segno reti, per un totale di marcature. 

Atalanta-Cittadella 2-2
marcatori: 20’ Troest (Atalanta), 48’ Marilungo (Atalanta), 60’ Piovaccari (Cittadella), 62’ Gabbiadini (Cittadella).
note: terzo risultato utile di fila per l’Atalanta che in casa nelle ultime 2 partite ha raccolto 4 punti. Per i bergamaschi quest’anno in casa 13 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte (Livorno ed Empoli). Il Cittadella invece centra il secondo risultato utile di fila con il settimo punto nelle ultime 4 gare esterne. Per i veneti in trasferta in questo campionato 4 vittorie (Ascoli, Albinoleffe, Reggina e Piacenza), 9 pareggi e 8 sconfitte.

Crotone-Grosseto 0-0
note: il Crotone torna a fare punti dopo 2 sconfitte consecutive, i calabresi nelle ultime 3 gare interne hanno ottenuto appena 2 punti. Per i pitagorici in questa stagione in casa 9 vittorie, 6 pareggi e 6 sconfitte. Il Grosseto invece centra il terzo pareggio esterno di fila nelle ultime 3 gare fuori casa. I toscani in questa stagione in trasferta hanno ottenuto 3 vittorie (Triestina, Ascoli e Vicenza), 7 pareggi e 11 sconfitte.

Empoli-Torino 1-1
marcatori: 3’ Iunco (Torino), 48’ Valdifiori (Empoli)
note: terzo risultato utile di fila per l’Empoli che in casa centra il sesto risultato utile consecutivo con 2 vittorie e 4 pareggi. In totale al Castellani in questa stagione l’Empoli ha ottenuto 8 vittorie, 10 pareggi e 3 sconfitte (Sassuolo, Portogruaro e Modena). Il Torino invece ottiene il terzo pareggio di fila fuori casa ed il nono risultato utile di fila in campionato. I piemontesi nelle ultime 5 trasferte hanno centrato 2 vittorie e 3 pareggi. In totale in trasferta i granata in stagione hanno ottenuto 5 vittorie, 8 pareggi e 8 sconfitte.

Frosinone-Sassuolo 1-2
marcatori: 12’ Quadrini rig. (Sassuolo), 39’ Cesaretti (Frosinone), 51’ Magnanelli (Sassuolo).
note: all’11’ espulso Formato (Frosinone). Il Frosinone subisce la seconda sconfitta consecutiva, la terza nelle ultime 4 giornate. I ciociari nelle ultime 2 gare casalinghe avevano ottenuto 4 punti. Per loro quest’anno in casa 6 vittorie, 8 pareggi e 7 sconfitte. Il Sassuolo invece torna a vincere dopo 2 ko di fila, i neroverdi nelle ultime 7 trasferte avevano ottenuto 3 pareggi e 4 sconfitte. Per loro in totale in stagione fuori casa 4 vittorie (Livorno, Empoli, Torino e Frosinone), 6 pareggi e 11 sconfitte.

Modena-Portogruaro S. 3-1
marcatori: 23’ e 48’ rig. Greco (Modena), 60’ Mazzarani (Modena), 77’ Schiavon (Portogruaro S.).
note: il Modena centra il terzo risultato utile di fila in casa con 5 punti raccolti nelle ultime 3 gare casalinghe. I modenesi nelle ultime 6 giornate avevano ottenuto 4 pari e 2 ko. Per loro in casa quest’anno 7 vittorie, 10 pareggi e 4 sconfitte (Varese, Reggina, Siena e Atalanta). Il Portogruaro invece subisce la quarta sconfitta di fila, la seconda consecutiva in trasferta. I veneti in trasferta chiudono il campionato con 4 vittorie (Empoli, Sassuolo, Piacenza e Siena), 4 pareggi e 13 sconfitte.

Padova-Livorno 3-2
marcatori: 58’ Danilevicius (Livorno), 69’ De Paula (Padova), 81’ Cuffa (Padova), 86’ Danilevicius (Livorno), 92’ Italiano rig. (Padova).
note: il Padova centra il terzo successo di fila e porta a 4 le vittorie consecutive in casa. I patavini inoltre nelle ultime 7 gare interne hanno ottenuto 4 vittorie e 3 pareggi. I biancoscudati in casa hanno ottenuto in stagione 12 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte (Varese e Triestina). Il Livorno invece interrompe la serie positiva di risultati che durava da 4 turni con 3 vittorie ed 1 pareggio. I toscani nelle ultime 5 trasferte avevano ottenuto 2 vittorie e 3 pareggi. Per loro quest’anno fuori casa 7 vittorie, 7 pareggi e 7 sconfitte.
 
Pescara-Novara 1-2
marcatori: 25’ e 62’ Bertani (Novara), 78’ Sansovini rig. (Pescara).
note: secondo ko di fila interno per il Pescara che nelle ultime 3 gare casalinghe ha ottenuto appena 1 punto. I pescaresi in casa in questa stagione hanno centrato 10 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte. Il Novara invece centra il quarto risultato utile di fila grazie alla terza vittoria consecutiva, la seconda di fila in trasferta. I piemontesi in trasferta hanno ottenuto in questa stagione 7 vittorie, 7 pareggi e 7 sconfitte.

Piacenza-Albinoleffe 1-3
marcatori: 15’ Guerra (Piacenza), 47’ Cocco (Albinoleffe), 60’ e 74’ Grossi (Albinoleffe).
note: al 75’ espulso Sala (Albinoleffe), al 78’ Layeni para un rigore a Guzman (Piacenza). Il Piacenza subisce la seconda sconfitta di fila, la quarta nelle ultime 5 gare interne. I piacentini nelle ultime 10 giornate hanno ottenuto solo 5 punti. Per loro in casa in questa stagione 8 vittorie, 4 pareggi e 9 sconfitte. L’Albinoleffe invece ritrova la vittoria dopo 3 sconfitte di fila, per i lombardi si tratta del secondo successo nelle ultime 4 trasferte. In totale fuori casa in stagione l’Albinoleffe ha ottenuto 5 vittorie, 3 pareggi e 13 sconfitte.

Reggina-Ascoli 0-0
note: sesto risultato utile di fila per la Reggina che centra il secondo pareggio consecutivo in casa dove nelle ultime 3 partite ha ottenuto 5 punti. Per i reggini nelle ultime 6 partite, 3 vittorie e 3 pareggi. In totale in casa i calabresi in stagione hanno ottenuto 8 vittorie, 11 pareggi e 2 sconfitte (Albinoleffe e Cittadella). L’Ascoli è al secondo risultato utile di fila, i marchigiani nelle ultime 4 gare esterne hanno ottenuto 2 pareggi e 2 sconfitte. L’Ascoli quest’anno in trasferta ha ottenuto 4 vittorie (Piacenza, Sassuolo, Pescara e Cittadella), 7 pareggi e 10 sconfitte.
 
Siena-Varese 5-0
marcatori: 11’ Caputo, 13’ rig. Calaiò, 15’ Brienza, 28’ Calaiò, 56’ Reginaldo rig.
note: al 30’ Farinelli para un rigore a Corti (Varese); al 60’ espulso Corti (Varese), al 70’ espulso Calaiò (Siena). Il Siena torna a vincere dopo 4 giornate nelle quali aveva ottenuto solo 2 pareggi e 2 sconfitte. I toscani nelle ultime 2 gare interne avevano raccolto solo 1 punto. Per loro in casa in questa stagione 15 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte (Piacenza e Portogruaro). Il Varese invece perde dopo 14 partite utili di fila con una serie di 4 vittorie e 10 pareggi. I varesini erano reduci da 6 pareggi esterni di fila. Per loro in trasferta in stagione 4 vittorie (Torino, Vicenza, Padova e Modena), 11 vittorie e 6 sconfitte.

Triestina-Vicenza 0-1
marcatori: 47’ Abbruscato.
note: seconda sconfitta consecutiva per la Triestina, la terza nelle ultime 4 giornate. I giuliani nelle ultime 5 gare interne avevano ottenuto 2 vittorie e 3 pareggi. Per loro in casa in questa stagione 5 vittorie (Pescara, Crotone, Ascoli, Sassuolo e Cittadella), 9 pareggi e 7 sconfitte. Il Vicenza invece torna a vincere fuori casa dopo 4 sconfitte di fila. Per i vicentini si tratta inoltre della seconda gara utile di fila. Per i veneti in trasferta in questo campionato 5 vittorie (Grosseto, Crotone, Livorno, Cittadella e Triestina), 2 pareggi (Empoli e Albinoleffe) e 14 sconfitte.

Classifica: ATALANTA 78; SIENA 77; Novara 70; Varese 65; Reggina 61; Padova 59; Torino 58; Empoli e Livorno 56; Pescara e Vicenza 53; Modena 52; Crotone 51; Grosseto 50; Cittadella e Sassuolo 48; Ascoli (-7), Albinoleffe e Piacenza 46; Triestina e Portogruaro S. 40; Frosinone 38. (Ascoli -7 punti in classifica) (Siena e Atalanta promosse in Serie A; Novara, Varese e Reggina qualificate ai play-off; Triestina, Portogruaro Summaga e Frosinone retrocesse in 1^ Divisione)

Prossimo turno, 42^g.  29/5/2011 ore 15.00: Albinoleffe-Siena, Ascoli-Triestina, Cittadella-Pescara, Grosseto-Atalanta, Livorno-Frosinone, Novara-Modena, Portogruaro S.-Crotone, Sassuolo-Reggina, Torino-Padova, Varese-Piacenza, Vicenza-Empoli.

Classifica marcatori: Piovaccari (Cittadella) 21; Bianchi (Torino) 19; Abbruscato (Vicenza) e Calaiò (Siena) 18; Bertani (Novara), Bonazzoli (Reggina), Cacia (Piacenza) e Coralli (Empoli) 17; Succi (Padova) e Gonzalez (Novara) 15; Cutolo (Crotone) e Tiribocchi (Atalanta) 13; Doni (Atalanta), Altinier (Portogruaro) e Ebagua (Varese) 12; Vantaggiato (Padova) e Torri (Albinoleffe) 11.

Appuntamento a lunedì prossimo per gli highlights dell’ultima giornata.
Emanuele Pinto

0 commenti:

TICB Tv

Comunicazione importante

A partire dal 1 Giugno 2014 a causa del mancato rinnovo dell' accordo tra Rai e You Tube non sarà più possibile pubblicare i video relativi a contenuti di proprietà di Rai Radio Televisione Italiana sul noto portale.

Per questo motivo al momento non possiamo garantire la presenza di tutti i video pubblicati su questo portale nel caso per vari motivi siano stati bloccati da You Tube

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo..