mercoledì 23 febbraio 2011

Amarcord 1998-1999 (Parte 2)

Riprende come ogni mercoledì il nostro sguardo sui campionati che furno attraverso le voci di Tutto il calcio. Oggi ci concentriamo sulla seconda parte della stagione 1998-1999

Il torneo successivo a Francia '98 partì il 12 settembre 1998 (come visto nella scorsa puntata); ai nastri di partenza, le favorite parvero essere la Juventus, con Zinedine Zidane al massimo della sua popolarità ed eletto Pallone d'oro nel dicembre di quell'anno, e l'Inter fresca vincitrice della Coppa UEFA, con le romane, la Fiorentina, il Milan e il Parma a fare da possibili outsider. All'inizio furono i viola di Giovanni Trapattoni a candidarsi come protagonisti del torneo: andando in testa già alla terza giornata, rimasero ancorati alla vetta per quattro domeniche di fila, fino al sorpasso da parte della Juventus. Il dominio bianconero durò fino all'8 novembre, quando i torinesi furono rimontati nel finale dall'Udinese e il leader della squadra Alessandro Del Piero rimase vittima di un grave infortunio; il rendimento dei bianconeri ne risentì e la Fiorentina poté così riconquistare il primo posto in classifica. Il 17 gennaio i toscani superarono il Cagliari, laureandosi campioni d'inverno.

Con l'inizio del girone di ritorno, uscì dal gruppo delle inseguitrici la Lazio. Ed è appunto da qui che ripartiamo con la 4a di ritorno
Riviviamo quindi le emozioni della ventunesima giornata

In studio Alfredo Provenzali
-CAMPI PRINCIPALI-
da Udine per Udinese-Fiorentina Riccardo Cucchi
da Cagliari per Cagliari-Lazio per Bruno Gentili
da Milano per Milan-Venezia Livio Forma
da Parma per Parma-Bologna Giulio Delfino

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.