venerdì 26 novembre 2010

Quei favolosi anni 90 - Episodio 37


di Fabio Stellato
Amici di TICB l'amarcord anni di '90 di oggi è un amarcord particolare che va molto fuori dai canoni abituali di questa rubrica.
Oggi infatti ci andiamo ad ascoltare due servizi estrapolati dal Gr1 del 9 aprile e del 7 agosto 1996 riguardanti i dati ISTAT sulla criminalità e sulle tendenze del periodo. Immagino che voi vi stiate chiedendo quale sia il nesso tra questi servizi e lo sport, ebbene in realtà non c'è nessun nesso (tranquilli, Stellato non è impazzito...almeno non ancora). Vi propongo questi noiosissimi servizi,a semplice titolo di curiosità, per il solo fatto che sono firmati nientepopòdimenoche da Francessco Repice, all'epoca anonimo redattore del Gr e che forse non immaginava ancora CHI sarebbe diventato nel giro di qualche anno....per la serie "Quando FRANCESCO REPICE non era ancora FRANESCO REPICE".

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Grande Fabio!!!!
Mario Aiello

Anonimo ha detto...

Questo conferma ancora di più una cosa.
Che la squadra di tutto il calcio è composta da giornalisti a tutto tondo "prestati" allo sport.
Ale

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.