mercoledì 7 luglio 2010
22:59

Highlights Mondiali Sud Africa 2010 - semifinali

Sarà Olanda-Spagna la finale del mondiale sudafricano. Le due nazionali battono rispettivamente Uruguay e Germania, che giocheranno sabato sera la finale per il terzo posto. Gli Olandesi tornano in finale dopo 32 anni, l'ultima fu nel 1978 contro l'Argentina persa per 3-1. Gli orange andarono in finale anche nel 1974 ma anche in quell'occasione persero, contro la Germania Ovest però. Per la Spagna invece sarà la prima finale nella sua storia. Gli uomini di Del Bosque rispettano il pronostico di partenza che li vedeva favoriti per l'accesso alla finale. Per la prima volta nella storia del mondiale inoltre, una nazionale europea vincerà la Coppa del Mondo fuori dal continente europeo. La Coppa dunque resterà in Europa e questo sicuramente è un successo per tutto il calcio europeo che custodirà il trofeo per altri 4 anni. Onore infine ad Uruguay e Germania che hanno lottato fino alla fine per raggiungere l'ambita sfida finale ma che dovranno accontentarsi della finalina per il terzo posto. Vediamo adesso le due partite delle semifinali in dettaglio….


Uruguay-Olanda 2-3: a Città del Capo si infrangono i sogni dell'Uruguay di Tabarez di arrivare in finale dopo 60 anni, l'ultima volta fu nel 1950 contro il Brasile con la Celeste che si impose proprio sui verdeoro. Ad andare in finale invece sarà l'Olanda di Bert Van Marvijk. Gli orange torneranno a giocarsi il titolo per la terza volta, dopo le finali del 1974 e 1978 perse contro Germania Ovest e Argentina. Partita che vede subito l'Olanda protagonista, al 18' infatti arriva la rete del vantaggio siglata da Van Bronckhorst che lascia partire un potente tiro da fuori area sul quale Muslera non può opporsi. La gara fatica a decollare nonostante l'Uruguay venga fuori e reagisca allo svantaggio. Nel finale di tempo al 41' arriva la rete del pari sudamericano, ad andare in gol è Diego Forlan anche lui autore di un bellissimo tiro da fuori area con palla che si infila alle spalle di Stekelenburg proteso inutilmente in tuffo. Nella ripresa la gara non offre un grande spettacolo fino al 70', quando l'Olanda trova la rete del nuovo vantaggio con Sneijder. L'Uruguay paga il colpo e tre minuti dopo incassa il terzo gol, autore questa volta della marcatura è Robben. La partita sembra finita ma l'Uruguay non molla e si rende protagonista di un finale vibrante. Al 91' infatti Maximiliano Pereira accorcia le distanze. Gli olandesi tremano mentre l'Uruguay aumenta la spinta offensiva cercando di sfruttare il lungo recupero concesso dal sig. Irmatov, ben 5 minuti. A nulla però vale il forcing finale degli uruguayani, al triplice fischio l'Olanda fa festa. Per l'Uruguay invece solo una finale di consolazione.

Germania-Spagna 0-1: la Spagna batte la Germania e raggiunge un traguardo storico per il proprio movimento calcistico. Le Furie Rosse infatti per la prima volta si qualificano per la finale di un mondiale. Si ferma invece la Germania di Loew che stasera non ha brillato come nelle scorse partite. A Durban primo tempo molto equilibrato con le due squadre molto corte e con pochi spazi per poter offendere. Spazi infatti molto stretti e poca possibilità per i due attacchi di bucare le due difese. La Spagna gioca meglio, facendo circolare bene la palla; Germania invece più chiusa e molto fisica a centrocampo. Nella ripresa invece si vede solo la Spagna che parte subito in attacco e pressa molto alto i tedeschi che non riescono a venire fuori dalla propria metà campo. I tedeschi non trovano gli spazi giusti per attaccare e la Spagna aumenta il proprio pressing. Al 73' arriva la rete della vittoria spagnola siglata da Puyol che di testa mette alle spalle di Neuer. Nel finale i tedeschi provano a pareggiare ma senza brillare in attacco. Ne approfitta la Spagna che in contropiede con Pedro all' 81' ha una ghiotta occasione per raddoppiare, il bomber del Barcellona però spreca malamente l'opportunità del ko. La Germania ci prova fino alla fine ma invano. La Spagna dunque va in finale contro l'Olanda, finale inedità nella storia del mondiale. Per la Germania invece sabato ci sarà la finale per il 3° posto.  

Finale 3° posto, a Port Elizabeth, 10/7 ore 20.30: Uruguay-Germania

Finale, a Johannesburg, 11/7 ore 20.30: Olanda-Spagna

Appuntamento a sabato 10 Luglio con gli highlights della finale per il 3° posto. 

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.