venerdì 28 maggio 2010

Quei favolosi anni 90 - Episodio 21

E' il 12 Gennaio 1998 quando Massimiliano Rosolino scende in vasca ai campionati mondiali di nuoto di Perth (Australia) nella finale dei 200 stile libero. E Rosolino compie l'impresa conquistando una sorprendente medaglia d'argento cedendo solo all'imbattibile australiano Michael Klim e lasciando dietro di se l'olandese Pieter Van Den Hoogenband.
La gara si svolse quando in Italia era da poco passato mezzogiorno e su Radiouno erano in onda i giornali radio regionali, e non fu percio' possibile per la redazione del GR sport di effettuare la radiocronaca diretta. La radiocronaca pero' ci fu’, ed ando’ in onda nella sola regione Campania durante il GR regionale, approfittando del fatto che Rosolino è napoletano e che uno degli inviati Radiorai in Australia, Carlo Verna, era, ed è, in forze alla redazione campana della Rai. Il brano che ascolteremo nel video che segue quindi puo essere considerato un inedito in ambito nazionale.
Accanto a Verna, in postazione, c'era Alfredo Provenzali per quello che possiamo considerare una sorta di passaggio di testimone al microfono; dalle Olimpiadi di Sidney del 2000 infatti Verna prenderà ufficialmente il posto di Provenzali come prima voce della radio negli sport della piscina.

Fabio Stellato

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.