#TICBLIVE

venerdì 19 marzo 2010

Quei favolosi anni 90 - Episodio 11


Dal 4 al 6 aprile 1997 l'Italia del tennis ospita a Pesaro la temutissima Spagna di Albert Costa e Carlos Moya nei quarti di finale di coppa Davis. Doveva essere una semifinale dal pronostico chiuso a favore della Spagna, ma gli azzurri sono riusciti nell'impresa, prima chiudendo sul 2-0 la prima giornata grazie alle maratone di Furlan e Camporese che hanno sconfitto A.Costa e Moya al quinto, e poi col sigillo del doppio Nargiso-Camporese, che in soli tre set hanno avuto la meglio di Sanchez-Roig.
L'Italia verrà poi eliminata dalla Davis in semifinale ad opera della Svezia, ma il week-end di Pesaro ha regalato una delle vittorie piu' prestigiose del nostro tennis.
Nel video che segue riviviamo, in poco più di quattro minuti, quella fantastica tre giorni con la voce di Emanuele Dotto, che di qusto sport è stato, ed è ancora, il cantore radiofonico per eccellenza.
 
In chiusura pero’ vorrei ricordare anche da questo blog la figura di Roberto Lombardi, il professore del tennis scomparso ieri a 59 anni, ce lo ha portato via la SLA; assieme a Tommasi, Clerici e Scanagatta ha costituito il magico quartetto che ci ha raccontato tutto il meglio degli ultimi vent’anni del tennis mondiale, prima su Tele+ e poi su Skysport. Lombardi il tennis non si limitava a raccontarlo, ce lo insegnava in tutti i suoi dettagli scentifici dando una spiegazione anche alle cose inspiegabili, e se quelli che sono cresciuti con i suoi commenti hanno imparato qualcosa di questo sport, lo devono anche e soprattutto ai suoi commenti.
Grazie Professore.

Fabio Stellato

0 commenti:

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.