giovedì 28 gennaio 2010

Le scalette del passato 01 (21/8-4/9/1991)

Apre oggi una nuova rubrica sperimentale di TiCB.
Fabio Stellato, quello dei Favolosi Anni 90, ci guiderà attraverso le scalette di Tutto il calcio degli anni 90. Vogliamo sentire i vostri pareri. Io la trovo stellare

La stagione calcistica 1991-92 ha inizio nella seconda metà di Agosto con il primo turno di Coppa Italia e la Supercoppa Italiana.
La Coppa Italia vede al via 48 squadre: le 18 di serie A,le 20 di serie B e 10 di serie C. Al primo turno prendono parte le squadre di B e C e due sole squadre di serie A, il Bari e il Cagliari; dal secondo turno entreranno in scena anche tutte le altre squadre di seria A.
Per ciò che riguarda la Supercoppa di lega, il 24 Agosto, se l'è aggiudicata la Sampdoria campione d'Italia che ha battuto allo stadio Marassi di Genova la Roma per 1-0 con gol di Mancini.

MERCOLEDI 21 AGOSTO 1991 COPPA ITALIA (andata 1° turno)
Conduce: LUIGI COPPOLA
CP Bologna - Fidelis Andria 2-3 ENZO FOGLIANESE
2 Lucchese - Venezia 3-1 BRUNO GENTILI
3 Brescia - Pescara 2-0 LIVIO FORMA
4 Messina - Palermo 1-0 MARIO PETRINA
5 Bari - Empoli 0-0 ENZO DEL VECCHIO
6 Udinese - Triestina 3-1 TINO ZAVA
7 Avellino - Casertana 0-0 SALVATORE BIAZZO
8 Ancona - Barletta 1-0 GIULIO DELFINO

SABATO 24 AGOSTO 1991 SUPERCOPPA ITALIANA (GENOVA)
Sampdoria - Roma 1-0
Radiocronista: SANDRO CIOTTI
Tribuna stampa: RENZO TROTTA

DOMENICA 25 AGOSTO 1991 COPPA ITALIA (ritorno 1° turno)
Conduce: LUIGI COPPOLA
CP Fidelis Andria - Bologna 2-0 ENZO FOGLIANESE
2 Pescara - Brescia 1-0 BRUNO GENTILI
3 Piacenza - Modena 1-1 LIVIO FORMA
4 Palermo - Messina 3-0 MARIO PETRINA
5 Cosenza - Reggina 2-2 TONINO RAFFA
6 Lecce - Casarano 2-0 ENZO DEL VECCHIO
7 Casertana - Avellino ( a Napoli) 1-0 SALVATORE BIAZZO
8 Triestina - Udinese 1-1 TINO ZAVA
9 Perugia - Cesena 0-1 GIULIO DELFINO

Il 28 Agosto oltre alla Coppa Italia, i riflettori sono puntati sulle qualificazioni per i campionati europei di Svezia 1992, dove l'Italia è in netta difficolta. Inserita nel girone con Ungheria, Norvegia, URSS e Cipro al momento l'Italia è terza con 6 punti dietro a URSS e Norvegia con 7; l'URSS ha pero' ancora quattro partite da giocare, l'Italia e la Norvegia tre e si qualifica per gli europei solo la prima classificata. E il 28 Agosto ad Oslo c'è la sfida al vertice tra Norvegia e URSS che diventa cosi campo principale di questa serata di "minuto per minuto".

MERCOLEDI 28 AGOSTO 1991 QUALIFICAZIONI EURO'92 - COPPA ITALIA (andata 2° turno)
Conduce: LUIGI COPPOLA
CP Norvegia - URSS (ad Oslo)
Radiocronista: SANDRO CIOTTI
Tribuna stampa: EZIO LUZZI
2 Roma - Lucchese 1-0 ENRICO AMERI
3 Sampdoria - Modena 3-1 ALFREDO PROVENZALI
4 Inter - Casertana (a Cesena) 1-0 BRUNO GENTILI
5 Milan - Brescia 2-0 LIVIO FORMA
6 Torino - Ancona 4-1 ENZO FOGLIANESE
7 Napoli - Reggiana 1-0 SALVATORE BIAZZO
8 Fidelis Andria - Lazio 0-2 TONINO RAFFA
9 Lecce - Verona 1-0 ENZO DEL VECCHIO
10 Udinese - Juventus 0-0 EMANUELE DOTTO

Il primo di settembre iniziano i campiopnati di seria A e B.
Quello di serie A è un campionato che vede la Sampdoria campione in carica ai nastri di partenza in cerca di conferme, Inter e Milan che si candidano come favorite per il titolo finale,la Juve che è in cerca di riscatto dopo l'ultimo deludente campionato, dove è rimasta fuori dall'Europa a beneficio di Genoa, Torino e Parma che partono come outsider. Delusa dall'ultimo campionato anche la Roma .
Nella serie cadetta, oltre alle 4 retrocesse dalla massima serie(Lecce,Pisa,Cesena e Bologna) si presentano per una posto in A anche Padova,Brescia,Pescara,Lucchese e Reggiana.
Siamo ancora all'epoca in cui si gioca tutti alla domenica pomeriggio, anticipi e posticipi non fanno ancora parte della cultura del nostro calcio e una puntata tipo di "Tutto il calcio..." prevede ben 13 campi collegati , i nove della seria A piu' quattro di B; la scaletta della trasmissione è composta dai primi sei campi di serie A e dalla partita di cartello della serie cadetta, gli altri tre campi della A vengono chiamati di tanto in tanto dallo studio mentre i restanti tre campi della serie B hanno opportunità di intervenire solo in caso di gol. Dopo trenta anni,questo è il primo anno in cui non sarà Enrico Ameri a raccontare l'incontro di cartello della domenica pomeriggio, al suo posto Sandro Ciotti. Ameri è andato in pensione pochi mesi prima, in coincidenza con l'ultima giornata del campionato precedente; tuttavia , grazie ad un contratto di collaborazione con la RAI, Ameri sarà ancora al microfono per questa stagione, ma solamente in occasione delle partite di Coppa Italia e Coppa Uefa.
Questa la scaletta della prima puntata di "Tutto il calcio minuto per minuto" 1991-92

DOMENICA 1 SETTEMBRE 1991 SERIE A (1a giornata) - SERIE B (1a giornata)
Conduce: MASSIMO DE LUCA
In studio: LUIGI COPPOLA
CP Cagliari - Sampdoria 3-2
Radiocronista: SANDRO CIOTTI
Interviste: ANDREA COCO
2 Ascoli - Milan 0-1 ALFREDO PROVENZALI
3 Juventus - Fiorentina 1-0 CARLO NESTI
4 Verona - Roma 0-1 EMANUELE DOTTO
5 Inter - Foggia 1-1 CLAUDIO VALERI
6 Lazio - Parma 1-1 BRUNO GENTILI
7 Bari - Torino 1-1 ENZO GOGLIANESE
8 Genoa - Cremonese 2-0 LIVIO FORMA
9 Napoli - Atalanta 1-0 CARLO VERNA
10 Messina - Cesena 1-1 EZIO LUZZI
11 Piacenza - Lucchese 0-2 GIULIO DELFINO
12 Reggiana - Taranto 3-1 ANTONELLO ORLANDO
13 Udinese - Avellino 1-1 TINO ZAVA

MARTEDI 3 SETTEMBRE 1991 COPPA ITALIA (ritorno 2° turno)
Lucchese - Roma 1-2 SANDRO CIOTTI

MERCOLEDI 4 SETTEMBRE 1991 COPPA ITALIA (ritorno 2° turno)
Conduce: LUIGI COPPOLA
CP Verona - Lecce 5-0 SANDRO CIOTTI
2 Ascoli - Bari 1-3 ENRICO AMERI
3 Juventus - Udinese 3-0 CARLO NESTI
4 Cesena - Fiorentina 1-3 LIVIO FORMA
5 Casertana - Inter (a Napoli) 2-2 BRUNO GENTILI
6 Como - Cremonese 1-0 EMANUELE DOTTO
7 Palermo - Foggia 1-2 EZIO LUZZI
8 Foggia - Pisa (a Campobasso) 1-1 CARLO VERNA

LEGENDA:
Per le radiocronache a piu' voci ci sono i seguenti distinguo:
Seconda voce è indicato quando la seconda voce appunto è in postazione accanto al cronista principale
Tribuna stampa è indicato quando la seconda voce opera appunto dalla tribuna stampa dove intervista inviati di altre testate (cosa molto frequente all'peoca)
Bordo campo è indicato quando la seconda voce opera appunto da bordo campo
Interviste è indicato quando in "Domenica sport" non è il cronista principale (in genere Ciotti) ad andare negli spogliatoi ma il suo cosidetto "secondo"

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Spettacolare la nuova rubrica..!!!
Davvero splendida ed interessantissima, non ho altre parole..
Complimenti Fabio!
Stefano

Mario da Catania ha detto...

Ottima questa nuova rubrica... =)

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.