giovedì 3 settembre 2009
00:00

Amarcord 2007-08 (Parte 2)

Vi sono debitore del finale "convulso" della stagione 2007-2008.
E' la giornata del diluvio di Parma, giornata stranamente colpita da incidenti fuori da qualche stadio, da storie strane e da mille polemiche (chiedere a De Rossi).

Tre i campi al centro della vicenda:
Parma con Cucchi e Delfino
Catania con Repice e Pandolfini
Empoli con Ugo Russo

Riviviamo quell' ultimo turno
Giornata 38

le voci che quelle sopra indicate

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Da parma erano Cucchi e Delfino. Ciao!

Anonimo ha detto...

La nota era mia, ma non sapevo dove firmarmi. Eva

Anonimo ha detto...

Nessuno mi toglie dalla testa, che se l'Inter avesse perso a Parma e la Roma vinto a Catania, Francesco Repice avrebbe detto: "Clamoroso al Cibali, Roma campione d'Italia"..Finalmente quindi, dopo tanti anni, sarebbe tornata quella straordinaria frase, che ad oggi è ancora avvolta nel mistero più totale..

TICB Tv

NOTA

Questo non è il sito ufficiale della trasmissione ma solo una comunità di appassionati.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001.
Le informazioni contenute in questo blog, pur fornite in buona fede e ritenute accurate, potrebbero contenere inesattezze o essere viziate da errori tipografici. Gli autori di tuttoilcalcioblog.it si riservano pertanto il diritto di modificare, aggiornare o cancellare i contenuti del blog senza preavviso.
Gli autori non sono responsabili per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy e, in ogni caso, ritenuti inadatti ad insindacabile giudizio degli autori stessi.
Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo via email. Saranno immediatamente rimossi.
Gli autori del blog non sono responsabili dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.